La Luparense non sbaglia il match point e chiude la serie in gara-2. Kaos fuori a testa alta

Tutto pronto per gara-2, secondo atto dei quarti di finale dei play-off scudetto. Ultima chiamata per il Kaos Futsal: a San Martino di Lupari gli estensi non hanno altro risultato al di fuori della vittoria (calcio d’inizio alle 20,10, in diretta su Sportitalia) se vogliono allungare la serie con la Luparense e continuare a coltivare il sogno di arrivare a cucirsi sul petto il tricolore. La formazione di Marin, dopo aver espugnato il Pala Boschetto di Ferrara per 3-2 venerdì scorso in gara-1, ha a disposizione il primo match point ma potrebbe andarle bene pure il pareggio – in virtù del miglior piazzamento in campionato – per raggiungere le semifinali. Andrejic ritrova Saad dopo aver scontato la squalifica e potrà così anche sul talento e l’esperienza dell’ex Barcellona. Kakà a sorpresa fuori dai dodici, Di Guida al posto di Mateus.

Luparense – Kaos Futsal 6-4

Luparense:Morassi, Taborda, Honorio, Bertoni, Mancuso. Tobe, Foglia, Khouc, Caverzan, Brandi, Cagnin, Kovacevic. All.: Marin

Kaos Futsal:Putano, Tuli, Saad, Ercolessi, Fernandao. Schininà, Salas, Nora, Peric, Di Guida, Titon, Timm. All.: Andrejic.

MARCATORI:2’14” Mancuso (L), 2’55” Saad (K), 14’18” Bertoni (L), 18’59” aut. Titon (L). Secondo tempo: 1’59” Honorio (L), 2’28” Ercolessi (K), 13’05” e 17’43” Fernandao (K), 15’29” Mancuso (L) e 19’50” (L).
AMMONITI: Fernandao (K), Nora (K)
ESPULSI:
ARBITRI: Ferruccio Prisma (Crotone), Alessandro Merenda (Reggio Calabria) e Calogero Castellino (Treviso). CRONO: Alberto Volpato (Castelfranco Veneto)

**1° tempo**

1′ E’ iniziata gara-2, Kaos completamente in nero, Luparense in verde.
2’14” Gol Luparense! Palla dentro di Honorio, Mancuso da pochi passi spara su Putano che ingenuamente non trattiene.
2’55” Saad Assis!!! Grande gol del talento ex Barça che su calcio piazzato batte Morassi.
4′ Ercolessi si presenta davanti al portiere di casa, ma spreca malamente a lato.
5′ Conclusione di Bertoni deviata da Saad, Putano spiazzato ma fortunatamente fa la barba al palo.
7′ Coco da corner scarica sempre per Bertoni che lascia partire una staffilata a lato.
13’18” Bertoni! Gol dell’ex! 2-1 destro potentissimo sotto la traversa.
18′ Ci prova Fernandao dalla distanza ma non impensierisce Morassi.
18’59”3-1 sfortunato il Kaos che prende gol da rimessa. Putano spiazzato dalla deviazione di Titon.
20′ Finisce il primo tempo con i padroni di casa mertitatamente in vantaggio per 3-1. Al Kaos adesso serve un’impresa titanica per rimontare la partita.

**2° tempo**
0′ Incominciato il secondo tempo.
1′ Brivido per la Luparense: Ercolessi calcia in mezzo ma in porta ci finisce Tuli e non il pallone, deviato in angolo.
1’59” Honorio probabilmente scrive la parola fine alla contesa, spingendo in rete l’assist di Mancuso.
2’28” Il Kaos è vivo! Che gol di capitan Ercolessi! Al volo di sinistro fulmina Morassi in uscita. 4-2, c’è ancora speranza.
5′ Punizione da buona posizione per gli ospiti, Saad e Peric sul pallone. Parte l’ex Barcellona ma Coco salva sulla linea.
5′ Andrejic si gioca già la carta del portiere di movimento: Tuli l’uomo in più.
7′ Bella palla di Nora per Peric, che però calcia a lato.
8′ Cross di Tuli sul secondo palo dove arriva Nora: il suo piattone sinistro viene deviato in angolo da Morassi con un colpo di reni.
9′ Miracolo incredibile di Morassi su Nora, che da un non più di 5 centimetri dalla linea di porta aveva colpito a botta sicura dopo l’assist di Fernandao.
10′ Ancora portiere di movimento per il Kaos, questa volta è Saad a vestire la maglia rossa.
11′ La Luparense adesso so chiude bene a difesa della propria porta, sembra aver preso le contromisure agli attacchi ospiti.
12′ Ancora Morassi decisivo. Bloccato il tiro di Tuli da distanza ravvicinata.
13’05” Fernandaooo! Una bordata nel sette sulla quale l’estremo difensore dei padroni di casa non ha potuto fare nulla. 4-3, ora il Kaos ha riaperto del tutto la gara.
15’29” Malinteso tra Saad e Titon, ne approfitta Mancuso che intercetta il passaggio e dalla propria metà campo, di punta, insacca la rete del 5-3.
16′ Saad calcia da fuori, Morassi è attento e respinge di pugno.
17’43” Ancora Fernandaooo! Il pivot segna su assist di Tuli, Kaos di nuovo ad una lunghezza di distanza. Time-out Luparense.
19′ Morassi a terra con i crampi, il gioco è fermo quando il cronometro segna 59″ alla fine del match.
19’50” Tripletta di Mancuso. Finisce qui. La Luparense è la prima, e per ora unica, semifinalista play-off.
20′ Fischio finale. Nonostante il forcing finale il Kaos esce dai play-off e finisce anzi tempo la stagione, abbandonando la corsa scudetto. I ragazzi di Andrejic escono a testa alta dal Pala Lupi, ma questo forse fa solo aumentare i rimpianti, soprattutto per il risultato di gara-1.

Amaramente si chiude così una un’annata sportiva che prometteva ben altri risultati, adesso al patron Marco Calzolari non resta che pensare al da farsi: è valsa davvero la pena investire così tanto sul mercato per uscire al primo turno senza vincere neanche una partita di post-season? Che sia giunto il momento di una profonda rifondazione? Alla fine dei conti lo zoccolo duro di questa squadra non è mai riuscita a portare a casa un trofeo. Forse è presto per dirlo, prima bisogna mandare giù l’ennesima delusione. Ma di tempo per riflettere ce n’è.

0