Radiomercato del 14 giugno: tutti i rumours attorno alla SPAL delle ultime 24 ore

Il primo di luglio, giorno di apertura ufficiale del calciomercato estivo 2017, si avvicina rapidamente e non c’è da sorprendersi se le indiscrezioni sui trasferimenti iniziano a moltiplicarsi. Verificare tutto richiede tempo, ma anche leggere cento link (di cui molti con notizie di seconda e terza mano) può essere frustrante. Così abbiamo deciso di offrire ai nostri lettori una rapida panoramica quotidiana sui rumours delle 24 ore precedenti, disseminate tra le decine di fonti che stanno riportando notizie di mercato. Questo non implica necessariamente la loro veridicità, ma può aiutare a tenere d’occhio eventuali sviluppi.

CHRISTIAN MAGGIO (centrocampista, 1982, Napoli)
Diverse testate (Calcioweb.eu; Pianetazzurro) hanno riportato un interesse per il veterano partenopeo, che nel 352 di Semplici potrebbe rappresentare un’alternativa a Lazzari. Contratto in scadenza nel 2018 sopra al milione di euro.

GABRIEL VASCONCELOS FERREIRA (portiere, 1992, Milan)
Dopo l’esperienza non proprio entusiasmante a Cagliari (3 presenze, 7 gol al passivo) il Milan sta cercando una sistemazione per il portiere brasiliano e secondo Sky Sport avrebbe trovato nella SPAL un interlocutore interessato. L’agente di Gabriel è Claudio Vigorelli, lo stesso di Sergio Floccari.

PIETRO IEMMELLO (attaccante, 1992, Sassuolo)
Il Corriere dello Sport segnala il pressing della SPAL sul Sassuolo per avere Pietro Iemmello, centravanti di scuola Fiorentina che nello scorcio finale di stagione in serie A ha messo a segno cinque gol. L’ingaggio è tutto sommato accessibile (300mila a stagione), ma anche la concorrenza è notevole.

SASA LUKIC (centrocampista, 1996, Torino)
Un paio di portali che seguono da vicino il Torino indicano in Lukic (14 presenze in serie A nell’ultima stagione) un obiettivo concreto per il centrocampo della SPAL, considerati anche i buoni rapporti tra le due società e il precedente incoraggiante di Bonifazi. Il centrocampista serbo ha dimostrato di avere qualità e il suo status di “under” rappresenta un valore aggiunto notevole.

LUCA CIGARINI (centrocampista, 1986, Sampdoria)
Il regista doriano piace molto alla SPAL ed a Vagnati e infatti una chiacchierata col procuratore ci sarà sicuramente (ne abbiamo dato conto ieri) visto che già a gennaio 2017 era stato fatto un sondaggio.

DANIELE GASTALDELLO (difensore, 1983, Bologna)
Secondo Tuttobolognaweb, il Bologna non sarebbe poi così affranto dall’idea di separarsi dal suo attuale capitano. L’esperienza di certo non gli manca viste le 300 partite in serie A nell’arco dell’ultimo decennio. Anche qui l’ostacolo principale potrebbe essere lo stipendio, visti i 900mila a stagione attualmente garantiti dal club rossoblu.

ALEX MERET (portiere, 1997, Udinese)
Portare via il promettente portiere da Udine potrebbe costare almeno 17 milioni al Napoli. Almeno questo sostiene Tuttomercatoweb citando fonti di Mediaset Premium. Nella trattativa verrebbe inserito anche Pavoletti, chiuso a Napoli da fenomeni come Mertens, Insigne e Callejon. Un simile scenario probabilmente impedirebbe alla SPAL di riportare in prestito a Ferrara il giovane friulano. Da Udine però non sembrano aver fretta di cede, anche se l’edizione di Udine del Messaggero Veneto ipotizza l’inserimento di Lazzari in una possibile trattativa tra la SPAL e i bianconeri.

DAVIDE DI GENNARO (centrocampista, 1988, svincolato)
Sky Sport e Sportitalia di fatto hanno dato la notizia in contemporanea: la SPAL avrebbe recapitato un’offerta al centrocampista ormai ex Cagliari, vista l’imminente scadenza del contratto. Ha fatto la sua parte nell’ultima, positiva, stagione del Cagliari con 20 presenze, 2 gol e 5 assist. I sardi gli garantivano uno stipendio da 300mila euro a stagione, ordine di grandezza che fa al caso della SPAL.

DAVIDE BIRASCHI (difensore, 1994, Genoa)
Altra indiscrezione lanciata da Sky Sport e ripresa da Tuttomercatoweb: la SPAL avrebbe chiesto informazioni sul difensore del Genoa, che nell’ultima stagione ha messo assieme appena 7 apparizioni in serie A.

0