Radiomercato del 22 giugno: tutti i rumours attorno alla SPAL delle ultime 24 ore

Il tre di luglio, giorno di apertura ufficiale del calciomercato estivo 2017, si avvicina rapidamente e non c’è da sorprendersi se le indiscrezioni sui trasferimenti iniziano a moltiplicarsi. Verificare tutto richiede tempo, ma anche leggere cento link (di cui molti con notizie di seconda e terza mano) può essere frustrante. Così abbiamo deciso di offrire ai nostri lettori una rapida panoramica quotidiana sui rumours delle 24 ore precedenti, disseminate tra le decine di fonti che stanno riportando notizie di mercato. Questo non implica necessariamente la loro veridicità, ma può aiutare a tenere d’occhio eventuali sviluppi.

22 giugno 2017

LEONARDO PAVOLETTI (attaccante, 1988, Napoli)
Ieri diverse testate che si occupano del Napoli hanno ripreso un’ipotesi lanciata in primis da Tuttosport. Ammesso che Vagnati ci abbia mai pensato, viene un pochino complicato pensare che un giocatore pagato 18 milioni a gennaio da una contendente allo scudetto e che guadagna due milioni di euro a stagione, si possa trasferire a una neopromossa che ha appena rinunciato a inseguire Paloschi. Di recente il nome di Pavoletti – in uscita da Napoli – è stato accostato anche a Genoa (sarebbe un ritorno) e Udinese (come potenziale contropartita per l’acquisto di Meret).

FEDERICO MATTIELLO (centrocampista, 1995, Juventus)
Lo sfortunato esterno ex Chievo continua a essere un obiettivo biancazzurro, segnala Gianluca Di Marzio. Si lavora al prestito. La notizia trova conferme: Mattiello è un profilo gradito in casa SPAL sia per caratteristiche tecniche sia per qualità caratteriali e verrebbe schierato come esterno di sinistra, come peraltro già accaduto durante la sua esperienza a Verona.

FEDERICO VIVIANI (centrocampista, 1992, Hellas Verona)
Sempre secondo Gianluca Di Marzio, la SPAL starebbe facendo un tentativo per l’ex romanista, specialista dei calci di punizione. La sua stagione in prestito al Bologna non è stata entusiasmante ed a Verona non sembra rientrare nei progetti di Pecchia (ne abbiamo parlato ieri).

ALBAN HOXHA (portiere, 1987, Partizani Tirana)
Calciomercato.it dà praticamente come fatto l’acquisto di questo portiere albanese di trent’anni che ha sempre giocato in patria ed è entrato nel giro della Nazionale durante la gestione De Biasi (3 presenze). Se c’è una cosa che non manca alla SPAL in questo momento sono i portieri, per cui è lecito avere un filo di perplessità. In compenso la personalità non sembra fargli difetto, visto che può segnare su rigore addirittura col cucchiaio (video sotto).

HERNANI (centrocampista, 1994, Zenit San Pietroburgo)
Il centrocampista brasiliano sarebbe un obiettivo della SPAL in base a quanto riporta Gianluca Di Marzio, tanto che ci sarebbe già stato un contatto con il procuratore. Prelevato a gennaio 2017 dall’Atletico Paranaense, Hernani Azevedo Junior ha collezionato solo 8 apparizioni, di cui 5 da titolare. Per gli amanti delle clip video sui giocatori:

LINK: le edizioni precedenti

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0