Altro accordo, è il turno di Oikonomou, il greco arriva dal Bologna in prestito con obbligo di riscatto

Dopo il rinnovo di Lazzari e la firma di Luca Rizzo, già arrivato a Ferrara nei giorni scorsi ma diventato ufficialmente un giocatore della SPAL solamente oggi con l’apertura del mercato (prestito con diritto di riscatto dal Bologna), Davide Vagnati ha piazzato l’ennesimo colpo, anche questo annunciato, ma che comunque va ad infoltire una rosa che piano piano sta iniziando ad avere una sua ben precisa fisionomia.

Sempre in prestito, ma con obbligo di riscatto legato al verificarsi di determinate condizioni, la società estense ha comunicato attraverso il suo sito ufficiale che Marios Oikonomou è un nuovo tesserato SPAL. Insieme a Felipe, si tratta del secondo acquisto nel reparto arretrato del campo. Per il nazionale greco (3 presenze) si tratta della terza maglia in Serie A dopo quelle di Cagliari e Bologna.

per la foto si ringrazia Damiano Fiorentini

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0