Come cambia la campagna abbonamenti: tagli ai prezzi fino a 100 Euro e nuova fascia under

La revisione della campagna abbonamenti ha portato la SPAL a praticare tagli ai prezzi che vanno da un minimo di 57 a un massimo 100 Euro. I settori interessati sono quelli tradizionalmente considerati popolari come Curva Ovest, Gradinata e Tribuna Bianca. Rimarranno invece invariati i prezzi di tribuna Azzurra e Blu. Tra le novità più significative l’introduzione della fascia Under 12 per permettere ai bambini di avere un abbonamento a prezzo ridotto. Nell’impostazione precedente tutti gli Under 15 avrebbero dovuto pagare una riduzione standard come nel caso di donne e over 65. La fascia Under 12 si applica ai nati dopo il 1 gennaio 2005. Rimangono invariati i prezzi dei biglietti, mentre c’è qualche cambiamento sulle date di apertura e chiusura.

IL NUOVO TARIFFARIO

Curva Ovest
PRELAZIONE – intero: 320 Euro // ridotto: 190 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -74, -57, -147
NUOVO – intero: Euro 335 // ridotto: 200 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -80, -60, -147

Gradinata Laterale
PRELAZIONE – intero: 470 Euro // ridotto: 320 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -76, -55, -275
NUOVO – intero: 495 Euro // ridotto: 335 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -80, -60, -275

Gradinata Centrale
PRELAZIONE – intero: 675 Euro // ridotto: 475 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -95, -76, -446
NUOVO – intero: 710 Euro // ridotto: 500 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -100, -75, -446

Tribuna Bianca 
PRELAZIONE – intero: 760 Euro // ridotto: 535 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -95, -64, -499
NUOVO – intero: 800 Euro // ridotto: 560 // under 12: 100
variazioni rispetto a proposta precedente: -100, -70, -499

Tribuna Azzurra
PRELAZIONE – intero: 1.112 Euro // ridotto: 770
NUOVO – intero: 1.170 Euro // ridotto: 810

Tribuna Blu 
PRELAZIONE – intero: 1.454 Euro // ridotto: 1.026
NUOVO – intero: 1.530 Euro // ridotto: 1.080

Tribuna Vip
prezzo unico: 5.000

CHI PUO’ BENEFICIARE DELLE RIDUZIONI
– Donne
– Over 65 nati fino al 31/12/1952
– Nati dopo il 01/01/2002
– Disabili 80%-100%
– Accompagnatori disabili 100%

N.B. L’abbonamento è valido per 18 partite casalinghe. Dal conteggio viene esclusa la prima gara in casa la quale, allo stato attuale dei lavori, potrebbe non essere disputata al “Paolo Mazza”. Nel caso in cui lo stadio dovesse essere pronto per l’inizio del campionato, la partita esclusa sarà decisa dalla società e comunque gli abbonati avranno diritto alla prelazione al prezzo basic.

QUANDO INIZIA LA CAMPAGNA ABBONAMENTI?
– Dal 13 luglio al 22 luglio  vendita riservata agli abbonati della stagione 2016-2017 (diritto di prelazione sul proprio settore o, in alternativa, al solo settore di gradinata).
– Per i cambi di settore Tribuna ci sarà un’apposita finestra aperta nei giorni martedì 25 e mercoldì 26 luglio.
– Dal 28 luglio al 18 agosto vendita libera.

DOVE SI POTRA’ SOTTOSCRIVERE L’ABBONAMENTO?
– Prelazione: presso la sala stampa dello stadio “Paolo Mazza” (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 15.30 alle 18.30. Sabato dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 18).
– Nuovi abbonati: Sala Stampa dello stadio “Paolo Mazza”, tutte le rivendite Best Union di tutta Italia e online sul sito www.vivaticket.itQui il documento di sottoscrizione scaricabile sul sito della SPAL.

COSA SERVE PER ABBONARSI?
– Tessera del tifoso della SPAL (di Lega Pro o Serie B) o SPAL CARD (non valgono le tessere degli altri club)
– Documento d’identità in corso di validità
– Codice fiscale
– Delega (scaricabile sul sito della SPAL) qualora a sottoscrivere l’abbonamento sia una terza persona (oltre ad un documento d’identità, tdt originale e tessera segnaposto per la stagione 2016/2017 dell’abbonato. Solo per i settori di tribuna).

COSA FARE SE NON SI HA LA NUOVA TESSERA DEL TIFOSO – SPAL CARD?
Requisiti per il rilascio della SPAL CARD: documento d’identità in corso di validità e codice fiscale.
La tessera verrà rilasciata nel periodo della campagna abbonamenti presso la sala stampa del “Paolo Mazza” negli orari di apertura sopra indicati. La tessera verrà rilasciata all’istante, mentre quella sottoscritta online sarà spedita a casa.
Costi tessera: 15 Euro per i nuovi sottoscrittori. 10 per chi è già titolare di una tessera del tifoso SPAL.

RATEIZZAZIONE PAGAMENTO ABBONAMENTI
E’ possibile usufruire del pagamento dilazionato dell’abbonamento stipulando un finanziamento a tasso zero (ad personam) recandosi presso tutte le filiali del gruppo Bper-Carife.

SI PUO’ CAMBIARE NOMINATIVO ALL’ABBONAMENTO?
Sì, durante il campionato il titolare dell’abbonamento può cederlo ad una terza persona attraverso la procedura utilizzata su vivaticket.it. La conditio sine qua non è che il ricevente sia in possesso della SPAL CARD o tdt SPAL. Rispetto allo scorso anno, la novità è che l’abbonamento potrà essere ceduto a terzi anche in occasione di singole gare, nei limiti imposti dalle autorità preposte.

QUANTO COSTERANNO I SINGOLI BIGLIETTI?
N.B. Differenziazione tra partite basic e partite top (vs Juventus, Napoli, Roma, Lazio, Inter, Milan, Bologna, Fiorentina)

Curva Ovest
Intero basic: 23 Euro // ridotto: 14,50.
Intero top: 35 // ridotto: 24,50
Tribuna Bianca
Intero basic: 50 Euro // ridotto: 35.
Intero top: 75 // ridotto: 52
Tribuna Azzurra
Intero basic: 65 Euro // ridotto: 45.
Intero top: 100 // ridotto: 70
Tribuna Blu
Intero basic: 85 Euro // ridotto: 60.
Intero top: 130 // ridotto: 90
Gradinata Laterale
Intero basic: 32 Euro // ridotto: 22.
Intero top: 50 // ridotto: 35
Gradinata centrale
Inter basic: 45 Euro // ridotto: 32.
Intero top: 70 // ridotto: 49

SI PUO’ FARE LA TESSERA DEL TIFOSO DURANTE LO SVOLGIMENTO DEL CAMPIONATO?
Sì, presso l’ufficio biglietteria del centro sportivo “GB Fabbri” in via Copparo nella settimana che porta alla gara in trasferta.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0