Nuova tessera del tifoso, vendita online ancora non disponibile: si fa solo al Paolo Mazza

Diversamente da quanto comunicato in sede di presentazione, la nuova tessera del tifoso SPAL non può essere ancora sottoscritta online tramite il sito di Vivaticket. Lo ha comunicato la stessa società, specificando che il servizio sarà attivato “a breve”. Nel frattempo le TDT verranno rilasciate solo dalla SPAL tramite le postazioni all’interno della sala stampa dello stadio Paolo Mazza, attive in questi giorni per il rinnovo degli abbonamenti.

Di seguito, le procedure e direttive di legge impartite per la sua sottoscrizione:

  • La tessera del tifoso sarà emessa obbligatoriamente ai soggetti richiedenti che dovranno presentarsi personalmente agli sportelli societari con documento d’identità in corso di validità e codice fiscale; non potranno sottoscriverla terze persone nemmeno attraverso delega firmata.
  • L’emissione della tessera del tifoso a soggetti minorenni può avvenire soltanto nel caso in cui il minore sia accompagnato da un genitore o in alternativa da soggetto maggiorenne in presenza di delega e documento del genitore.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0