Pa Konate esce dalla Champions col Malmo: la trattativa con la SPAL può accelerare

I 63 minuti giocati a Skopje, Macedonia, potrebbero essere stati gli ultimi con la maglia del Malmo per Momodou Pa Konate. Il laterale sinistro svedese, da settimane nella lista della spesa della SPAL, ha vissuto una serata difficile assieme ai suoi compagni: la squadra che fu di Ibrahimovic è stata infatti eliminata (a sorpresa) nel secondo turno di Champions League dai macedoni del Vardar Skopje con un 3-1 (VIDEO) che ha fatto il paio con l’1-1 della gara d’andata. La prematura uscita di scena del Malmo potrebbe accelerare l’arrivo alla SPAL dell’esterno di origini gambiane, peraltro ammonito nella complicata serata macedone.

L’altro scandinavo nel mirino della SPAL, il finlandese Sauli Vaisanen, sarà in campo giovedì alle 19 nel ritorno del secondo turno di Europa League tra AIK Solna e lo Željezničar di Sarajevo. La gara di andata in Bosnia è terminata 0-0. Vaisanen ha giocato tutta la partita da titolare come centrale di sinistra nel 352 di mister Rikard Norling.


foto: Malmo FF

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0