Altra amichevole, altro 4-0, stavolta al Campodarsego: a segno Rizzo, Cremonesi e Antenucci

Finisce 4-0 con le reti di Rizzo, Cremonesi e Antenucci (doppietta) il match tra SPAL e Campodarsego al “Siega” di Tarvisio. Ritmi bassi per tutti i 90′, con i biancazzurri che non hanno mai premuto sull’acceleratore più del dovuto, dando l’impressione di cercare più l’intesa tra i giocatori che il resto. Bene Rizzo nel primo tempo e Antenucci nella ripresa, ancora imballati i nuovi Mattiello e Viviani, alla prima apparizione estiva. Esordio discreto per Polvani, arrivato nelle ultime ore dal Pontedera. Semplici ha sfruttato tutti gli uomini a sua disposizione, concedendo ampio spazio a Finotto, l’unico in campo dal primo all’ultimo minuto. Fuori causa Paloschi (lieve affaticamento) e Felipe (problemino alla schiena).

SPAL-Campodarsego 4-0

SPAL 1° tempo (352): Gomis; Oikonomou, Vicari, Cremonesi; Mattiello, Schiattarella, Viviani, Rizzo, Costa; Floccari, Finotto. A disp.: Marchegiani, Polvani, Gasparetto, Boccafoglia, Bellemo, Lazzari, Arini, Mora, Schiavon, Antenucci, Poluzzi. All.: Semplici.

SPAL 2° tempo (352): Marchegiani (22′ st Poluzzi); Polvani, Gasparetto, Cremonesi (29′ st Boccafoglia); Lazzari, Arini, Viviani (12′ st Bellemo), Mora, Schiavon; Finotto, Antenucci. All.: Semplici

Campodarsego (3412): Cazzaro; Beccaro D., Leonarduzzi, Colman Castro; Sanavia, Trento, Marcolini, Ndoj; Radrezza; Aliù, Kabine. A disp.: Pirana, Dario, Zanon, Brentan, Nalesso, Menale, Coppola, Beccaro C., Ndiaye, Ballin, Caporali, Casarin. All.: Fonti.

Campodarsego 2° tempo (3412): Pirana; Beccaro C., Colman Castro, Zanon; Menale, Caporale, Brentan, Ndiaye, Ndoj (17′ st Coppola); Nalesso, Kabine.

Reti: 2′ Rizzo, 19′ st Cremonesi, 43′ e 45′ (rig.) st Antenucci

Arbitro: sig. Marin di Portogruaro.

Azioni salienti 1° tempo

1′ Si parte. SPAL in completo blu, Campodarsego in rosso. Subito un tiro di Radrezza neutralizzato da Gomis.
2′ Vantaggio per la SPAL, con Rizzo che si presenta al limite dell’area e di sinistro trova l’angolo giusto. 1-0.
4′ Oikonomou svetta di testa su calcio d’angolo, palla alta.
12′ Succede poco e nulla in questo frangente della partita. La SPAL cerca di trovare l’intesa tra i suoi interpreti in campo.
15′ Viviani al volo cerca il bersaglio grosso, nulla di fatto.
16′ Tocca a Rizzo tentare la via del gol, ma l’esito non è nulla di troppo pericoloso.
18′ Kabine tenta il numero sulla sinistra e mette in mezzo, ma Gomis la risolve con una decisa uscita a pugni chiusi.
20′ Passo di sirtaki per Oikonomou, che anticipa un avversario a centrocampo e cerca il jolly da fuori area.
26′ Clamorosa chance per la SPAL, ma il trio Rizzo-Finotto-Viviani spreca malamente a porta praticamente vuota.
37′ Bella scodellata di Viviani per l’inserimento di Schiattarella che in acrobazia non trova il pallonetto.
45′ L’arbitro Marin fischia puntuale la fine del primo tempo, chiuso sull’1-0 per la SPAL grazie al gol in apertura di Rizzo. Lo stesso centrocampista ex Bologna è apparso tra i migliori in campo, così come Costa, propositivo sulla sinistra. Sulle gambe Viviani, protagonista comunque di un paio di giocate di qualità.

Azioni salienti 2° tempo

2′ Si riparte dall’1-0 per la SPAL.
3′ Doppio angolo per il Campodarsego, Marchegiani si salva con un po’ di apprensione.
9′ Altro disimpegno da brividi coi piedi per Marchegiani, che poi d’istinto si salva su Ndiaye.
15′ Si fa vedere Antenucci con un bel destro neutralizzato da Pirana.
17′ Punizione battuta a sorpresa di Mora per il colpo di testa dell’accorrente Arini: altra paratona di Pirana.
19′ Raddoppio SPAL, questa volta con Cremonesi con il solito stacco di testa su corner di Schiavon.
25′ Destro di Lazzari, l’esterno conferma il suo scarso feeling con il gol.
36′ Finotto cincischia troppo e non trova il tempo giusto per servire Antenucci lanciato a rete.
43′ Antenucci trova la rete con un bel gol da posizione centrale. 3-0.
44′ Arriva il poker, ancora con Antenucci, questa volta bravo a concretizzare un rigore conquistato da Lazzari.
45′ Finisce 4-0 tra SPAL e Campodarsego. Rizzo e Cremonesi aprono le marcature, poi la doppietta di Antenucci nel finale chiude definitivamente i conti e completa il tabellino della partita.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0