Tim Cup, Murano firma una doppietta. Gol anche per Strefezza. Tanti ex spallini in azione

Il primo turno di Tim Cup giocato tra sabato e domenica ha visto in azione tanti ex spallini, recenti e meno. In particolare va segnalato il debutto da ricordare di Jacopo Murano con la maglia del Trapani: l’attaccante ex Savona (in prestito ai siciliani) ha realizzato una doppietta nel 6-0 contro la Paganese (qui il video integrale), uscendo dopo 63 minuti di gioco. In campo per tutta la partita anche un altro ex, Tommaso Silvestri.

Ottimo anche l’impatto di Gabriel Strefezza con la maglia della Juve Stabia: l’esterno brasiliano è andato a segno nel 3-1 contro il Bassano, in una partita in cui ha segnato anche l’ex Valerio Nava. Con le “Vespe” gioca anche il centrocampista Giorgio Capece.
Proseguono il percorso in coppa anche le coppie BracalettiArma (Triestina, contro l’Arezzo), GhiringhelliPanizzi (Reggiana, contro il Trastevere) e Di QuinzioIzzillo (Pisa, contro il Varese). Avanti anche Ferri (Piacenza), Marconi (Alessandria) e Cortellini (Albinoleffe).

Si conclude il percorso di altri quattro: Miotto (Imolese), Corsi (Cosenza), Pambianchi (Rende) e Albertoni (Lucchese).

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0