Secondo turno di Tim Cup, diverse sorprese e tanti ex a segno. Il tabellone si fa interessante

Quella di domenica in Tim Cup è stata un’altra serata di eliminazioni eccellenti, oltre che di prestazioni da sottolineare per diversi ex spallini. Dopo l’eliminazione dell’Empoli per mano del Renate (con i brianzoli che se la vedranno con la SPAL) e quella della Pro Vercelli battuta dal Lecce, altre quattro formazioni di serie B sono uscite prematuramente di scena. Si tratta della Ternana (sconfitta dal Trapani), della Virtus Entella (messa ko dalla neopromossa Cremonese), del Novara (ad opera del Piacenza) e del Venezia di Pippo Inzaghi, caduto al “Penzo” di fronte al Pordenone.
Nella parte di tabellone che interessa la SPAL da segnalare la vittoria del Cittadella sull’Albinoleffe: sarà quindi la squadra di Venturato a sfidare il Bologna nel Terzo Turno. La vincente affronterà la qualificata di SPAL-Renate.

Tra i giocatori della SPAL attualmente in prestito spicca ancora una volta Jacopo Murano, a segno in maniera decisiva nell’1-0 del Trapani sul campo della Ternana. Assieme a lui festeggia l’ex Tommaso Silvestri, in campo per novanta minuti. Detto della delusione dell’Empoli di Castagnetti (comunque a segno con un rigore nella sequenza finale), si ferma anche il cammino di Strefezza con la Juve Stabia eliminata dall’Ascoli del gioiellino Favilli (doppietta). In campo con le “Vespe” anche l’ex Nava, panchina per Capece.
Tra gli ex vanno avanti Giani e Ceccaroni nello Spezia, col giovane difensore autore del primo gol nel 3-0 alla Reggiana; Cerri (titolare nel 2-1 al Gubbio) e D’Angelo (gol decisivo in Avellino-Matera 1-0). Festeggiano, pur rimanendo in panchina anche Ravaglia (Cremonese corsara a Chiavari), Beghetto (Frosinone vincente sul campo del Pisa) e Ferri (in panchina nella vittoriosa trasferta del Piacenza a Novara).

Lunga la lista degli ex che invece vedono calare il sipario sulla Tim Cup, anche a fronte di buone prestazioni. Nel secondo turno sono andati a segno Cazzola (Gubbio), Marconi (Alessandria), Bracaletti e Arma (doppietta) nella Triestina battuta solo ai supplementari (5-3) dal Pescara di Zeman. Fuori anche Castiglia (Pro Vercelli), Ghiringhelli e Panizzi (Reggiana), Ferretti (Ternana), Izzillo e Di Quinzio (Pisa), Albertini (Francavilla), Zaffagnini e Cortellini (Albinoleffe) e Soligo (Venezia).

Il quadro del Terzo Turno eliminatorio (sabato 12 agosto):
Genoa-Cesena
Crotone-Piacenza
Torino-Trapani
Carpi-Salernitana
Sassuolo-Spezia
Bari-Cremonese
Udinese-Frosinone
Benevento-Perugia
ChievoVerona-Ascoli
Hellas Verona-Avellino
Cagliari-Palermo
Pordenone-Lecce
Sampdoria-Foggia
Brescia-Pescara
Bologna-Cittadella
SPAL-Renate

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0