Prima il Sassuolo, poi la Juve: apre mercoledì la prevendita del settore ospiti dello Stadium

Per la SPAL dietro l’angolo c’è una sfida casalinga fondamentale contro il Sassuolo, ma per forza di cose un pensierino va riservato anche all’appuntamento con la Juventus in programma mercoledì 25 in occasione del secondo turno infrasettimanale della stagione.

La prevendita per il match dell’Allianz Stadium inizia mercoledì 18 ottobre alle ore 10. La chiusura è fissata per martedì 24 alle ore 19. I biglietti a disposizione nel settore ospiti sono 2.099: 1.016 per il 1° livello e di 1.083 per il 2° livello. Inizialmente saranno messi a disposizione i biglietti del primo livello e successivamente del secondo. I due livelli del settore ospiti sono separati e non comunicanti: non sarà perciò possibile entrare in un livello diverso da quello corrispondente al tagliando acquistato.

Il prezzo intero del tagliando è di 30 Euro e la riduzione (a 15 Euro) è prevista solo per gli Under 16. La vendita dei tagliandi avverrà presso il circuito Listicket.com e nei punti vendita abilitati del territorio nazionale. NON è richiesta tessera del tifoso per l’acquisto del biglietto.

I locali di Ferrara dove trovare i tagliandi sono i seguenti:

  • Tabaccheria Albieri Alessio, Via Giusti 4 – Ferrara
  • Tabaccheria Rizzieri Guido, Via Padova 7 – Ferrara

L’apertura dei cancelli è prevista per le 18:45. Di seguito la piantina con le istruzioni per entrare all’Allianz Stadium di Torino:

(clic per ingrandire l’immagine)

Documento per richiesta striscioni: Richiesta striscioni Allianz Stadium
Documento con regolamento d’uso dell’Allianz Stadium di Torino: Regolamento d’uso impianto_agg 2017

 

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0