Torna il sereno anche sui social, raffica di post celebrativi (e non) da parte dei biancazzurri

Quello seguente a SPAL-Genoa è stato un lunedì dolce non solo per i tifosi biancazzurri, ma anche per gli stessi giocatori (e il mister) che dopo oltre sessanta giorni hanno potuto festeggiare una vittoria in campionato. Il buonumore traspare dai tanti post pubblicati sui rispettivi profili social nel corso della giornata. Alcuni si limitano a celebrare il successo contro il Grifone, altri aggiungono considerazioni sulla domenica vissuta al Paolo Mazza. Curioso il post di Borriello, che si fa immortalare sui campi da golf del Cus di via Gramicia, intento ad apprendere uno sport molto in voga tra calciatori ed ex calciatori.

Grandissimi ragazzi. Grandissimi i nostri sostenitori! Avanti tutti insieme! @spalferrara @seriea_tim 🔵⚪🔵⚪

Un post condiviso da Leonardo Semplici Official (@leo_semplici) in data:

Non servono tante parole…grande vittoria ..e 3 punti super importanti !!!!⚪️🔵#7 #spal #ferrara #illupodiroccavivara #nontifoperglisquadronimatifote

Un post condiviso da Mirco Antenucci⚓️💛7⃣ (@anteseven7) in data:

Grande vittoria⚪️🔵 #spal#genoa#serieA#29

Un post condiviso da Manuel Lazzari (@manulazza29) in data:

Uniti, tutti insieme, avanti così !! 🦁⚪️🔵 #spalgenoa #33

Un post condiviso da Filippo Costa (@pippogufetto) in data:

quanto è bello tornare a vincere….🔵⚪️7️⃣7️⃣💪🏻 #ForzaSpal

Un post condiviso da Federico Viviani (@federicoviviani77) in data:

Insieme siamo più forti! 💪🏾#ForzaSpal #SpalGenoa #Gomis

Un post condiviso da Alfred Gomis (@alfredgomis) in data:

SPAL – Genoa 1:0! Felici per aver regalato questa vittoria ai nostri Tifosi! Adesso avanti così, grinta e concentrazione 💪#serieA

Un post condiviso da Bartosz Salamon (@salamon1991) in data:

Quanto e’ difficile questo sport 😩 #dayoff #golf #maestrogaetano

Un post condiviso da Marco Borriello (@marcoborriello) in data:

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0