Malore per il team manager Di Monte, ricoverato al Sant’Anna: le sue condizioni migliorano

Dopo lo “scalpo” di ieri in quel di Forlì, questa mattina il mondo Kleb si è svegliato con una notizia che ha sconvolto gli addetti ai lavori e gli appassionati ferraresi: il team manager Donato Di Monte è stato infatti colpito da un infarto e ricoverato immediatamente all’Ospedale Sant’Anna di Cona.

Di Monte, classe 1968 con un passato con la maglia di Cento, è entrato proprio quest’anno nello staff del Kleb: nel primo pomeriggio circolava nell’ambiente della palla a spicchi estense una certa apprensione per le sue condizioni, poi un post su Facebook dell’ex compagno di squadra Corrado Moffa ha tranquillizzato tutti: “Sono andato a trovare “Dimo”, il peggio è passato, sta molto meglio”.

Nel frattempo non mancano sui social network gli attestati di vicinanza a Di Monte e alla sua famiglia: poco fa anche la Curva Nord ha voluto far sentire il proprio affetto al team manager della Bondi.

 

 

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0