Altra trasferta record: mille biglietti già venduti, per domenica l’Udinese apre altri 190 posti

Il migliaio di biglietti messo a disposizione dall’Udinese per il settore ospiti della “Dacia Arena” in vista della partita con la SPAL è andato esaurito nello spazio di una settimana. Così il club friulano ha messo a disposizione altri 190 posti. In caso di esaurimento di questi biglietti, i tifosi biancazzurri potranno disporre del settore Curva Sud, adiacente al settore ospiti. A differenza di quanto accade per quest’ultimo, il settore curva Sud non sarà esclusivamente riservato ai tifosi della SPAL. L’Udinese consiglia di acquistare biglietti in Curva Sud nei settori P1 e P2, immediatamente adiacenti al settore ospiti.
I tagliandi sono acquistabili fino alle ore 19 di sabato 20 gennaio al costo di € 25. Il circuito è Listicket/Lottomatica: disponibilità sia nei punti vendita sul territorio nazionale sia online cliccando qui. Sarà possibile accedere allo Stadio a partire dalle ore 13, salvo differenti comunicazioni. Per l’acquisto del biglietto non è necessaria la tessera del tifoso.

I PUNTI VENDITA LISTICKET DI FERRARA E PROVINCIA

Tabaccheria Albieri Alessio, via Giusti 4 – Ferrara
Tabaccheria Rizzieri Guido, via Padova 7 – Ferrara

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0