La U16 porta a casa un pari e qualche rimpianto: l’Udinese ringrazia il proprio portiere

Pareggio su tutta la linea tra SPAL e Udinese: anche l’Under 16 impatta contro i friulani, ma a differenza dei colleghi della U15 lo fanno segnando almeno un gol. Il tutto in una partita aperta e combattuta, che ha visto le due squadre fronteggiarsi ad armi pari.

Nel primo tempo il predominio è della SPAL ed entrambe le squadre hanno un paio di possibilità, ma è l’Udinese la più concreta che riesce a sbloccare il risultato. Al 37’ la SPAL si distrae e i padroni di casa colgono l’occasione con Dacosta, che dall’interno dell’area riesce a mettere la palla in rete sul primo palo. Al rientro dagli spogliatoi, la partita si apre e si fa più combattuta. L’Udinese è presente e concreta, la SPAL guadagna un po’ di campo solo nella seconda parte del secondo tempo. È infatti qui che la SPAL trova il pareggio. L’azione parte da destra e si conclude sulla sinistra, Teyou si trova davanti alla porta, tira ma Gasparini riesce a parare. Sulla ribattuta il più lesto è Cuomo che gonfia la rete, portando il risultato in pareggio. La partita rimane aperta fino alla fine e la SPAL va vicinissima al vantaggio, quando al 33’ Teyou si vede messo giù in area e l’arbitro Cecchin fischia il rigore a favore dei biancazzurri. È Cusumano a calciare, ma Gasparini  si fa trovare pronto e riesce a respingere. La partita si conclude con l’espulsione di Pasqualino per doppia ammonizione. Una partita combattuta da parte di entrambe le squadre, che lascia l’amaro in bocca per un risultato che potrebbe essere stato più dolce per i ragazzi di mister Rossi.

Il mister commenta così: “È stata una bella partita, combattuta, contro una squadra forte come l’Udinese, una squadra fisica su un campo abbastanza pesante. Peccato per il rigore sbagliato. I ragazzi hanno fatto una bella partita e danno continuità alle prestazioni, che ci sono sempre state nel corso di tutto il campionato. La crescita si sta vedendo partita dopo partita, e portare a casa il risultato ci da fiducia aiutando il lavoro durante la settimana”.

LINK: I risultati della 22^ giornata nel girone B e la classifica.

UDINESE – SPAL 1-1 (p.t. 1-0)

UDINESE: Gasparini, Cucchiaro, De Rossi (dal 35’ s.t. Michelutto), Rigo, De Clara, Perisutti (dal 42’ s.t. Liuskic), Ianesi, Fedel, Dacosta (dal 13’ s.t. Del Fabro), Fedrizzi (dal 13’ s.t. Bianco), Agnoletti (dal 35’ s.t. Sorriso). A disp.: Pagnucco, Bassi, Cassaro, Sautto. All.: De Biaggio.

SPAL: Galeotti, Cavallari, Randi, Fregnani, Sandri (dal 1’ s.t. Stabellini), Pasqualino, Cuoghi (dal 36’ s.t. Perinelli), Teyou Tamo, Cusumano, Bertini, Faye (dal 1’ s.t. Cuomo). A disp.: Maksymowicz, Benini, Simeoni, Ficara, Errichiello. All.: Rossi.

ARBITRO: Cecchin di Bassano; assistenti: Fragiacomo e Mansutti.
RETI: al 37’ p.t. Dacosta (U), all’8’ s.t. Cuomo (S).
AMMONITI: al 16’ s.t. De Clara (U), al 31’ s.t. Gasparini (U), al 32’ s.t. Pasqualino (S).
NOTE: al 33’ s.t. Gasparini (U) para un rigore battuto da Cusumano (S); al 41’ s.t. espulso Pasqualino (S) per doppia ammonizione.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0