Facile come bere un caffè: la Krifi sbriga agilmente la pratica Perugia, obiettivo quarto posto

È bastata poco più di un’ora alla Krifi Caffè 4 Torri Volley per liquidare la pratica contro la Sir Safety Perugia: la ventiquattresima giornata di campionato si è chiusa con una vittoria netta dei granata, tornati a vincere dopo le due sconfitte contro Montalbano e Portomaggiore.

Coach Piacentini schiera in campo Baldassarri, Marta, Fantauzzo, Cappelletti, Sirci, Pasquali, e Diociaiuti. Lo starting six della Krifi è invece composto da Vanini, Bortolato, Trimurti, Smanio, Bragatto, Casaro e Poli. Luca Smanio parte alla grande assestando subito un muro a uno sugli avversari, ma Perugia si mantiene in gioco con Sirci e Cappelletti. I granata allungano a metà set, quando dal 7-7 si passa ad un eloquente 18-10: la Sir Safety fatica molto in ricezione e difesa e la Krifi monopolizza l’attacco senza troppi problemi. Perugia prova il recupero nel finale, ma le distanze sono ormai troppo ampie: chiude Smanio sul 25-17.

Cambio di marcia per Perugia nel secondo set. La Krifi si porta subito in vantaggio, ma gli avversari recuperano con un paio di ace assestati da Sirci e Cappelletti. Il parziale prosegue all’insegna della parità, con Perugia che per la prima volta si porta avanti sul punteggio sul 9-10. Coach Martinelli chiama il suo primo time out ed inserisce Federico Fontana, che torna a prendere confidenza con il campo dopo alcune settimane a causa dell’infortunio al ginocchio. Equilibrio sostanziale fino al 18-18, poi Ferrara accelera, complice l’inserimento di Grazzi che si comporta bene a muro ed in attacco. Il cambio campo viene fischiato sul 25-21, dopo l’attacco di Trimurti.

Nel terzo set restano in campo Fontana e Grazzi per Bortolato e Casaro. Perugia inaugura il parziale con un ace di Pasquali, ma la Krifi replica con il mani fuori di Grazzi. Si gioca punto su punto nella prima parte di set, poi Ferrara si porta in vantaggio con Smanio e Bragatto. Fantuzzo dall’altra parte del campo fa quel che può, ma la Krifi è già a +5. Coach Martinelli sul finale lascia spazio anche a Gianluca Biondi, che va a sostituire Andrea Vanini. Il match point arriva sul 24-21 con un ace di Smanio che rimbalza sul nastro. Chiude Grazzi sul 25-22.

Krifi Caffè 4 Torri Volley-Sir Satefy Perugia 3-0
Risultati parziali: 25-17, 25-21, 25-17.

Tabellino: Biondi, Vanini 5, Fontana 4, Bortolato 1, Trimurti 7, Grazzi 8, Smanio 15, Bragatto 11, Casaro 6, Poli (L).

Post partita
Coach Martinelli commenta con soddisfazione la prestazione dei suoi ragazzi. “Questa sera ho dato spazio a tutti i giocatori e nel complesso ho avuto buone risposte. Abbiamo utilizzato più del solito i centrali, Grazzi quando è entrato si è comportato bene, Trimurti ha faticato un po’ in ricezione ma in attacco ha fatto una buona partita. Spero di avere tutti e dodici i ragazzi disponibili per la partita della settimana prossima contro Pineto. Ci godiamo questo risultato, ma bisogna già pensare alla prossima giornata, che servirà a definire il quarto posto”.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0