Meret fa crac ancora una volta: infortunio in ritiro col Napoli, ne avrà per almeno due mesi

La sfortuna non ne vuole sapere di abbandonare Alex Meret. Il portiere, recentemente acquistato dal Napoli, si è subito infortunato in uno dei primi allenamenti con i nuovi compagni nel ritiro di Dimaro (TN), riportando una “frattura del terzo medio dell’ulna sinistra” a causa di un contrasto con un compagno. Con tutta probabilità impiegherà almeno due mesi per tornare a disposizione di mister Ancelotti.

Quello di oggi è solo l’ultimo di una serie di infortuni che ha contrassegnato la pur breve carriera del portiere friulano: già nel corso della sua esperienza alla SPAL si era procurato una micro frattura al polso destro (novembre 2016) e un trauma alla spalla sinistra nella partita contro la Roma del 21 aprile 2018. In mezzo le complicazioni di una pubalgia che l’ha costretto ad un intervento chirurgico a ottobre 2017.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0