Sguardo indietro a tutte le prime volte in serie A della SPAL: spicca la Juve con 4 precedenti

A voler scomodare il luogo comune dei luoghi comuni… la prima volta non si scorda mai. Figuriamoci se si tratta di serie A. La SPAL si prepara alla sua diciottesima prima volta nel massimo campionato e lo fa con la consapevolezza di aver fatto spesso bella figura. Negli anni Cinquanta e Sessanta la squadra di Paolo Mazza veniva spesso scelta come avversaria degli squadroni, basti pensare che per ben 4 volte su 16 i biancazzurri hanno dovuto affrontare la Juventus nel primo atto del campionato. Nelle altre 12 sono passate in rassegna tutte le grandi: Fiorentina, Inter, Roma, Napoli (2 volte) e Milan. La Lazio nella scorsa stagione ha rappresentato una novità e in questa stagione non potrà essere incontrata al debutto per via dei paletti stabiliti dalla Lega nella compilazione del calendario. Non potranno esserci nemmeno incroci con Cagliari, Frosinone e Napoli che hanno chiesto di giocare la prima partita in trasferta a causa di lavori di adeguamento dei rispettivi stadi.

Il bilancio dei 17 debutti in serie A vede una prevalenza di pareggi, ben 9, l’ultimo dei quali ancora ben impresso nella memoria conquistato all’Olimpico di Roma. Le vittorie sono tre, col clamoroso 0-3 di Napoli del 1959 a spiccare sulle altre. In 12 occasioni la SPAL ha debuttato lontano da Ferrara: nella stagione 2018-2019 si arriverà a 13, visto il cantiere di ristrutturazione dello stadio “Paolo Mazza”.

1951-52 Juventus-SPAL 1-1 (Muccinelli, Bennike)
1952-53 Fiorentina-SPAL 1-1 (Roosenburg, Bulent)
1953-54 Novara-SPAL 4-2 (Marzani, Janda, Marzani, Olivieri, Marzani, Bulent)
1954-55 SPAL-Atalanta 0-0
1955-56 Juventus-SPAL 2-2 (Vairo, Fabbri, Vairo, aut. Turchi)
1956-57 SPAL-Inter 1-0 (Novelli I)
1957-58 Roma-SPAL 1-1 (aut. Losi, rig. Giuliano)
1958-59 SPAL-Juventus 0-0
1959-60 Napoli-SPAL 0-3 (Rossi, Rossi, Morbello)
1960-61 SPAL-Padova 1-1 (Novelli I, Milani)
1961-62 Catania-SPAL 0-0
1962-63 Palermo-SPAL 0-1 (Massei)
1963-64 Juventus-SPAL 3-1 (Sivori, Sivori, Micheli, Dell’Omodarme)
1965-66 Napoli-SPAL 4-2 (rig. Cané, Capello, Bagnoli, Cané, Cané, Altafini)
1966-67 Torino-SPAL 2-1 (Pasetti, Simoni, Facchin)
1967-68 SPAL-Milan 1-4 (Sormani, Sormani, Hamrin, Sormani, Brenna)
2017-2018 Lazio-SPAL 0-0
(in corsivo i marcatori biancazzurri)

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0