Operazioni in uscita: Pa Konate verso gli USA, si attendono proposte per i difensori

L’idea della SPAL rimane quella di intervenire ulteriormente sul reparto di difesa anche dopo l’arrivo di Djourou, ma non prima di aver sfoltito un po’ la rosa: “Allo stato attuale abbiamo sette difensori, se ne esce qualcuno potremo fare degli innesti, altrimenti rimarremo così.  Per Cremonesi ci sono interessamenti in Italia, mentre Vaisanen è seguito anche da squadre straniere. Attualmente si sono fatte solo alcune chiacchiere, vediamo se nella prossima settimana ci sarà modo di concretizzare qualcosa“. Nel caso, la SPAL vorrebbe inserire almeno un difensore under già in grado di ben figurare in serie A, tipo Bonifazi, che però attualmente è alle prese con una convalescenza post-operatoria.

Il più vicino alla cessione in questo momento sembra Pa Konate: l’esterno svedese di passaporto guineano è in trattativa con l’FC Cincinnati, squadra che prende parte alla United Soccer League, uno dei due campionati di secondo livello del sistema statunitense. Nel marzo 2019 la squadra dell’Ohio verrà inclusa nella MLS, ossia il massimo campionato degli USA. Considerato che il giocatore non è partito per il ritiro di Auronzo, è probabile che lasci Ferrara a brevissimo col poco invidiabile bilancio di due apparizioni ufficiali nel giro di un anno, entrambe in Coppa Italia. Nella squadra statunitense troverà tra gli altri l’inglese Justin Hoyte (fu compagno di Djourou all’Arsenal dal 2006 al 2008) e la meteora Emmanuel Ledesma, argentino passato per l’Italia tra il 2008 e il 2010 con le maglie di Genoa, Salernitana, Novara e Crotone.

Vagnati ha anche annunciato che Demba Thiam (1998) rimarrà a disposizione di Semplici come terzo portiere. Questo potrebbe aprire le porte della cessione per Poluzzi, a maggior ragione dopo il prestito di Maurice Gomis al Siracusa in serie C. Tuttavia il guardiano ex Giacomense non lascerà la SPAL nell’immediato, vista la necessità di lasciare a Vanja Milinkovic-Savic il tempo di guarire dalla contusione alla mano rimediata a Tarvisio. Alfred Gomis, appena rientrato (al pari di Cionek) dalle ferie post-mondiali, non prenderà parte all’amichevole con la Lazio.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0