Schiattarella promuove Everton: Si sta confermando. Lazzari: Il derby? Vogliamo vincerlo

Nel post partita della sfida contro la Lazio si sono presentati in sala stampa due delle colonne delle formazione biancazzurra, Manuel Lazzari e Pasquale Schiattarella, che si sono espressi così sulla partita di oggi.

PASQUALE SCHIATTARELLA
Nel calcio estivo i risultati contano poco. Vincere fa sempre piacere, ma oggi era più importante mettere in pratica il lavoro fatto nella prima parte del ritiro. Sicuramente dobbiamo migliorare in diverse cose, mettendo benzina nelle gambe per arrivare pronti alla prime sfide di campionato. Nel primo tempo abbiamo fatto una buona partita a centrocampo, ma ci sono diversi motivi. Everton dopo aver finito tra i migliori il campionato scorso si sta confermando e lo dico per quello che fa in campo, non perché siamo amici. Con Kurtic e Viviani giochiamo insieme da diverso tempo, mentre i nuovi si stanno inserendo alla grande, cercando di capire il più in fretta possibile cosa chiede il mister. Abbiamo fatto un grande mercato già per il fatto che abbiamo confermato mister Semplici e buona parte della rosa dello scorso anno. Con gli innesti dei nuovi siamo sulla buona strada per poter partire al meglio. Anche oggi possiamo solamente ringraziare i nostri tifosi, perché da quando sono arrivato a Ferrara non ci hanno mai fatto mancare il loro sostegno”.

MANUEL LAZZARI
È stata una bella partita contro una grande squadra, anche se sia noi che loro avevamo le gambe pesanti. Abbiamo fatto una bella prestazione e stiamo lavorando per raggiungere settimana dopo settimana la miglior condizione possibile. Tutti i compagni nuovi si stanno integrando molto bene, devono ancora capire certi movimenti, ma sono solo tre settimane che ci alleniamo e il ritiro serve anche a questo. Per me è il settimo anno con questa società, se conto anche quello alla Giacomense: sono molto felice di aver rinnovato il contratto e ora speriamo di raggiungere questa salvezza che sarebbe importantissima. I nostri tifosi dimostrano ogni volta di esserci sempre, che le cose vadano bene o male, e noi sappiamo che dobbiamo giocare anche per dare loro le soddisfazioni che meritano. Il calendario ci lascia tranquilli, tanto prima o poi vanno affrontate tutte, quindi giocare la prima con la Juventus o col Bologna a noi cambia poco. È chiaro come il derby sia molto importante per i nostri tifosi e faremo di tutto per portare a casa i primi tre punti“.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0