SPAL-Frosinone affidata a Chiffi di Padova. Con lui solo (pochi) precedenti positivi

Toccherà al giovane Daniele Chiffi di Padova dirigere SPAL-Frosinone. L’arbitro padovano – 12 presenze in serie A – ha incontrato i biancazzurri solo due volte in carriera e in entrambe le occasioni le cose sono andate piuttosto bene.

La prima nel trionfale campionato di serie B 2016-2017 nella trasferta di Brescia dell’aprile 2017 (1-3, Mora, Antenucci, Mora) e la seconda in un’altra partita fuori casa, quella di Bergamo del novembre 2017, in cui la SPAL impattò 1-1 grazie al gol di Rizzo, rischiando anche di vincere nel finale.

Chiffi – 34 anni – sarà assistito dai guardalinee Tegoni e Caliari, dal quarto uomo Serra e dai VAR Abbattista e Di Iorio. Tende ad avere il cartellino facile: nei suoi 12 match di serie A ha distribuito ben 40 gialli e 4 rossi. Nella sua militanza in serie B ha distribuito ben 390 ammonizioni in 87 partite. In questa stagione l’arbitro padovano ha diretto Empoli-Cagliari 2-0; Juventus-Sassuolo 2-1 e Genoa-Parma 1-3.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0