Coppa Italia, la SPAL se la vedrà con i calabresi del Rende: appuntamento il 2 agosto al Mazza

L’avversaria della SPAL nel primo turno eliminatorio della Tim Cup (un tempo Coppa Italia) sarà il Rende, formazione calabrese di serie D. A stabilirlo è stato il sorteggio pomeridiano nella sede della Lega di Serie A. Il match, a eliminazione diretta con sola andata, si giocherà domenica 2 agosto in orario serale al Paolo Mazza e rappresenterà il debutto ufficiale della stagione 2015-2016. In caso di vittoria i biancazzurri sarebbero attesi dal Catania, per un match che si annuncia come surreale visto che gli etnei sono in attesa di conoscere la loro sorte in seguito all’indagine che li riguarda.

Al primo turno prendono parte 36 squadre: 27 di Lega Pro e 9 provenienti dalla serie D. Le diciotto qualificate accedono al secondo turno, dove entrano in scena le formazioni di serie B. Ecco il quadro completo:

  • Reggiana-Rovigo (vincente contro il Perugia)
  • Feralpisalò-AlmajuventusFano (vincente contro il Crotone)
  • Brescia-Cremonese (vincente contro lo Spezia)
  • Pisa-Sestri Levante (vincente contro la Salernitana)
  • Benevento-Tuttocuoio (vincente contro il Modena)
  • Juve Stabia-Melfi (vincente contro il Lanciano)
  • Foggia – Lucchese (vincente contro il Bari)
  • Alessandria-Altovicentino (vincente contro la Pro Vercelli)
  • Matera-Sud Tirol (vincente contro il Pescara)
  • Rende-SPAL (vincente contro il Catania)
  • Pavia-Poggibonsi (vincente contro il Latina)
  • Ascoli-Cosenza (vincente contro il Vicenza)
  • Cittadella-Potenza (vincente contro il Teramo)
  • Ancona-Viterbese Castrense (vincente contro il Livorno)
  • Lecce-Catanzaro (vincente contro il Cesena)
  • Bassano – Pontedera (vincente contro la Ternana)
  • L’Aquila – Arezzo (vincente contro la Novara)
  • Casertana-Lecco (vincente contro l’Avellino)

Le partite del secondo turno si giocheranno domenica 9 agosto, con le qualificate del primo turno in qualità di ospiti. Le squadre eliminate invece confluiranno nella Coppa Italia di Lega Pro che inizierà venerdì 14 agosto.

In caso di ulteriore qualificazione si accede al terzo turno, in programma sabato 15 agosto: qui entreranno in gioco le nove squadre piazzatesi dal nono al diciassettesimo posto della Serie A TIM 2014/2015 più le tre neopromosse dallo scorso torneo cadetto. Nel ramo di tabellone occupato dalla SPAL c’è il Cesena. Le sedici vincenti del terzo turno Eliminatorio daranno vita al quarto turno, previsto per il 2 dicembre.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0