A Imola arriva un’altra vittoria, a segno Zigoni e Capezzani in avvio di ripresa

La SPAL chiude il suo precampionato facendo en-plein di vittorie grazie all’affermazione ai danni dell’Imolese. I biancazzurri si sono imposti per 2-1 a Imola grazie ai gol in avvio di ripresa messi a segno da Zigoni e Capezzani. Semplici ha mischiato un po’ le carte in un incontro rivelatosi più complicato del previsto, soprattutto per l’elevato agonismo mostrato dai padroni di casa. La situazione ha preso una piega inaspettata poco dopo la mezz’ora del primo tempo, quando un contrasto deciso tra Mora e Valim ha innescato un principio di rissa che ha richiesto tre minuti di pausa. Nella ripresa, saggiamente, le squadre hanno pensato esclusivamente a giocare a calcio, muovendo il punteggio. Il gol segnato da Ferretti ai danni di Contini è il primo che la SPAL subisce da un avversario nel precampionato. Ora sul calendario rimane un bel cerchio rosso piazzato su domenica: alle 20.30 si alzerà il sipario al Paolo Mazza e inizierà il campionato.

Imolese-SPAL 1-2

Imolese: Lanzotti, Arrigoni (dal 13′ s.t. Syku), Negro (dal 13′ s.t. Galassi), Poesio (dal 29′ s.t. Mordini), Serra (dal 26′ s.t. Tattini), Olivi, Bonilla (dal 34′ s.t. Casella), Selleri, Ferretti, Valim (dal 13′ s.t Landi), Rocco (dal 38′ s.t. Badjie). A disp.: Bracchetti, Stanzani, Monaco, Campomori, Casalone. All.: Bardi.

SPAL (352): Contini; Silvestri, Gasparetto, Giani; Posocco (dal 26′ s.t. Lazzari), Gentile, Bellemo (dal 26′ s.t. Castagneti), Capezzani, Mora (dal 26′ s.t. Beghetto); Zigoni (dal 33′ s.t. Finotto), Ferri (dal 37′ s.t. Cellini). A disp.: Branduani, Ceccaroni, Cottafava, Di Quinzio, Miotto, De Vitis. All.: Semplici.

Arbitro: Nuti di Imola.
RETI: 7′ s.t. Zigoni (S), 10′ s.t. Capezzani (S), 12′ s.t. Ferretti (I),
Note: giornata soleggiata e afosa, campo in buone condizioni, spettatori 150 circa. Angoli: 1-7.

Azioni salienti:
1′ Subito SPAL in possesso palla, mentre sugli spalti prende posto una quindicina di ragazzi della curva che iniziano immediatamente a cantare.
3′ Sembra essere partita vera, si registrano già un paio di contatti abbastanza duri.
6′ Mora guadagna il primo angolo per la SPAL.
7′ Azione ben congegnata dall’Imolese, Rocco conclude alto sul suggerimento di Bonilla.
9′ Storie tese tra Ferretti e Gasparetto dopo un altro contrasto deciso.
13′ Bonilla annusa il pericolo sul cross di Posocco e mette ancora in corner.
15′ Dopo quindici minuti c’è poco da raccontare, nessun tiro nello specchio della porta ma buona dose di agonismo.
16′ Gentile prova il sinistro dal limite, palla in tangenziale.
20′ Bellemo controlla un pallone difficile ai venti metri e spara di destro, fuori di poco.
25′ Stavolta Gentile aggiusta la mira e lascia partire un missile da posizione decentrata: traversa!
27′ Bellissima combinazione tra Posocco e Gentile che porta Ferri al tiro, ma la conclusione dai dieci metri dell’ex Roma è alta sopra la traversa! Grossa occasione per i biancazzurri.
31′ Posocco la mette rasoterra senza troppa convinzione, Olivi si rifugia in corner.
34′ Contatto durissimo tra Valim e Mora ed esplode la gazzarra! Panchine in campo per placare gli animi, l’arbitro sventola il rosso ma non è chiaro per chi. Tensione altissima.
37′ Il gioco è ancora fermo, pare ci sia spiegati, ma c’è ancora nervosismo.
38′ Subito contatto tra Valim e Mora, il numero dieci rossoblu va giù come niente e riparte la polemica, seppure a distanza.
39′ Pare che l’arbitro sia tornato sulla sua decisione, perché in campo i giocatori sono ancora ventidue e anche sulle panchine non sembra mancare nessuno.
41′ Gol annullato all’Imolese per fuorigicoo netto di Ferretti.
42′ Ferri viene messo giù con le cattive da Olivi, l’arbitro tiene i cartellini in tasca.
44′ Conclusione da distanza siderale di Ferri, palla altissima.
45′ Ovviamente non c’è recupero: l’arbitro manda tutti negli spogliatoi, speriamo che gli animi si raffreddino un po’.

**Secondo tempo**
0′ Si riparte senza alcun cambio.
7′ GOL DELLA SPAL! Gentile mette un cross teso e trova Zigoni libero sul secondo palo che mette dentro facilmente.
10′ GOL DELLA SPAL! Altra sortita sulla destra, cross di Posocco, batti-e-ribatti risolto bene da Capezzani.
12′ GOL DELL’IMOLESE! I padroni di casa reagiscono subito con Ferretti: il centravanti insacca di testa sul cross di Bonilla.
13′ Sono arrivati i primi cambi per l’Imolese, in campo anche l’ex di turno Andrea Landi.
23′ Dopo un’ampia fase di stanca finalmente un’azione da registrare: puntuale uscita di Contini sui piedi di Rocco.
25′ Posocco mette un altro cross, Syku chiude.
26′ Primi cambi anche per Semplici che mette dentro Lazzari, Beghetto e Castagnetti al posto di Posocco, Mora e Bellemo.
28′ Castagnetti prova la botta dai 30 metri, Lanzotti si tuffa per deviare.
36′ Ormai ci sono solo i cambi degni di nota, le squadre sembrano decisamente avere esaurito la benzina.
43′ Cellini prova l’anticipo di testa sul primo palo, largo di poco.
44′ Ancora Cellini vicino al bersaglio con un colpo di testa su angolo calciato da Beghetto.
46′ Fischio finale dopo un minuto di recupero. SPAL batte Imolese 2-1!

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0