Il weekend dei giovani spallini in prestito: Baldon segna, ma non basta. Copparese retrocessa

Vanno in rete Merighi e Baldon, che però retrocede con la Copparese. Ad un passo dalla serie D Nava e Scarpi. Concas e Ranieri protagonisti con assist e parate.

SERIE D

ALESSANDRO MACARIO (OLTREPOVOGHERA)- Il portiere è assente nella sconfitta interna con il Bellinzago (1-3).

ALBERTO MILAN (FEZZANESE) – Secondo successo di fila per i liguri al “Girardengo” di Novi Ligure. La salvezza può passare attraverso i playout. Milan è titolare e resta in campo fino al 61’ quando sullo 0-1 lascia il posto a Delvigo.

CORRADO CONCAS (TAMAI)- Settimana dai due volti per le furie rosse. Nel recupero di giovedì contro la Liventina, il Tamai si impone 2-1. La mezzala vive al meglio il ruolo di ex e nel recupero di primo tempo da una sua invenzione nasce il gol del vantaggio dei mobilieri. Palla ricevuta sul settore mancino dell’area di rigore, finta a mandare a vuoto il marcatore e rasoiata all’indietro per l’accorrente Sellan che aiutato da una deviazione di Ceseon batte il portiere ospite. E’ l’undicesimo assist per il centrocampista che viene sommerso dall’abbraccio dei compagni. Lascia il campo stremato al 67’ per Tuan. Nella sfida domenicale in casa dell’Abano (sconfitta 2-1), i mobilieri hanno un approccio sbagliato. Partenza sottotono e Concas non al meglio resta in campo fino al 6′ della ripresa quando viene sostituito da Righini sullo 0-0.

ALESSIO ATZORI (RAVENNA)-  Il Ravenna naufraga in laguna nel match che poteva valere la salvezza. La Clodiense abbatte i giallorossi 3-0. Atzori resta in panchina.

MARCO LAQUAGLIA (MEZZOLARA)- Il Mezzolara perde un’importante sfida salvezza con la Sammaurese (0-1). Resta in panchina l’ex capitano della Berretti.

GIANMARCO PIERFEDERICI (SAN MARINO)- I Titani impongono il pari al “Tardini” contro la capolista Parma (1-1). In panchina l’esterno offensivo.

GIOVANNI RANIERI (FOLIGNO)- Il portiere è gran protagonista nel pareggio interno al “Blasone” (2-2) contro lo Scandicci. I falchi si portano sul doppio vantaggio con una doppietta di Balistreri, poi negli ultimi dieci minuti subiscono la rimonta. Fedi è libero di colpire e supera Ranieri. Il pari arriva al 92’ con Mussi più veloce di tutti ad arrivare su una respinta del portiere che aveva appena compiuto una prodezza. Evita la beffa con un miracolo al 93’ quando risponde ad una deviazione da distanza ravvicinata dello stesso Mussi.

ECCELLENZA

FEDERICO NAVA E DAVIDE SCARPI (ADRIESE)- I granata si impongono per 2-0 sul campo del Caldiero, terza forza del campionato, e allungano a +4 sul Vigasio, fermato sul pari dal Pozzonovo. A tre giornate dal termine, la Serie D sembra sempre più vicina. Ancora una domenica da protagonista per i due giovani spallini. Scarpi svolge bene le due fasi lungo la fascia e per La Voce di Rovigo la sua prestazione è da 7, mentre Nava rimedia un 6,5 e viene sostituito al 58’ da Di Bari.

ANDREA BALDON (COPPARESE)- I rossoblu perdono il derby salvezza con la Portuense (4-2) e lasciano anticipatamente la categoria. Non bastano i gol dei due ex spallini Veronese e dello stesso Baldon. Il centravanti già al 31’ aveva avuto l’occasione per andare in rete, ma il suo colpo di testa non superava il portiere avversario. Poi al 68’ firma il 3-2 con un gran gol frutto di un tiro potente e preciso dalla distanza. E’ da 7 la sua prova per La Nuova Ferrara: “Segna un golazo, ma si vede poco. Può e sa fare molto di più”-

NICOLA BERTO E FEDERICO MERIGHI (SANT’AGOSTINO)-  I ramarri pareggiano in casa dell’Axys Valsa (2-2) dell’ex Marongiu, autore di un assist. Titolari sia Berto sia Merighi. Succede tutto nella prima dozzina di minuti del primo tempo. Il “Mero” firma la rete decisiva del 2-2 sbucando sul secondo palo sugli sviluppi di un corner, poi al 20’ sfiora la doppietta con un tiro da fuori area. Berto lascia il campo al 76’ sostituito da Olivo.

GIOVANNI DE MARTINO (ARGENTANA)- L’Argentana dell’ex Marchini esce sconfitta dalla trasferta in casa con il Real San Lazzaro (3-1). Assente il centrocampista.

MATTEO BRAGHIROLI (GRANAMICA)- E’ pari tra Granamica e Savignanese (2-2). Assente il centrocampista.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0