Maiali fuori controllo, ma non è divertente: LoSpallino si dissocia dall’uso improprio dell’immagine

In questi giorni si sono moltiplicate le segnalazioni (e le richieste) di t-shirt recanti l’immagine “Maial AC SPAL”, ideata dalla nostra redazione per degli adesivi promozionali lanciati esattamente un mese fa.

Ci teniamo a chiarire un po’ di cose:

* gli adesivi “Maial ac SPAL” sono l’unica cosa prodotta da noi recante quella particolare immagine e vengono distribuiti GRATUITAMENTE a chiunque ce li chieda.

* non stampiamo e non stamperemo mai magliette o altri gadget contenenti quella immagine, perché l’uso del marchio ufficiale SPAL da parte nostra è subordinato a un accordo tra gentiluomini con la società che prevede l’uso NON LUCRATIVO del cosiddetto “ovetto”, legato esclusivamente a questa singola iniziativa.

Purtroppo in almeno un paio di casi siamo venuti a conoscenza di attività commerciali, ma anche di privati, che realizzano e commercializzano t-shirt e altri oggetti con l’immagine in questione, (palesemente in seguito a un download dalla rete) privi ovviamente di qualsiasi riferimento alla nostra testata giornalistica.

Queste persone o aziende non lo fanno certo a nome de LoSpallino.com, né hanno mai ricevuto (e neanche chiesto!) un’autorizzazione da parte nostra a farlo. Semplicemente stanno lucrando su un’idea altrui, per di più utilizzando un marchio registrato (quello della società SPAL). Chi acquista tali prodotti non autorizzati peraltro produce un danno alla stessa SPAL, di cui in linea di massima dovrebbe essere tifoso.

LoSpallino.com vuole quindi dissociarsi con forza da chi si sta rendendo protagonista di una vera e propria speculazione ed è pronto a far valere le sue ragioni nelle sedi opportune nel caso ve ne sia la necessità.

Clandestino Pub Ferrara
Derby Sport Ferrara
0