La SPAL gioca d’anticipo in vista dell’8 maggio: prevendita dei biglietti già questa settimana

Domenica 8 maggio è in programma l’ultima di campionato che vedrà la SPAL opposta al Tuttocuoio, con calcio d’inizio alle ore 18. Per quanto il calendario riservi almeno un’altra partita casalinga (quella di Supercoppa), sarà un’occasione per un primo congedo dei biancazzurri dal pubblico del Paolo Mazza. Per questo la società ha deciso di aprire anticipatamente la prevendita per la gara in questione, anche perché con tutta probabilità non verranno concesse deroghe per la gradinata come accaduto in SPAL-Arezzo.

QUANDO INIZIA LA PREVENDITA
Venerdì 29 aprile nel primo pomeriggio (in base agli orari di apertura dei vari punti).

DOVE SI POSSONO ACQUISTARE I BIGLIETTI
I tagliandi saranno acquistabili SOLO presso le consuete prevendite del circuito Ticketland2000, quindi NON online.

Webland2000 – Via Bongiovanni, 36/C – Ferrara (FE) – 899 2000 02
Tabaccheria Malagutti Mauro – Via Ariosto, 62 – Ferrara (FE) – 0532 211904
Tabaccheria Segnali di Fumo – Corso Martiri della Liberta’, 73 – Ferrara (FE) – 0532 205208
Tabaccheria Luciani – Viale Adriatico, 141 – Masi Torello (FE) – 0532 819064
Edicola Sant’Anna c/o Area commerciale ospedale Sant’Anna – Via Aldo Moro, 8 – Cona (FE) – 0532 44113
Tabaccheria Italia di Cenacchi Rita – C.so Matteotti, 11 – Jolanda di Savoia (FE) – 0532 835793
Non Solo Edicola – Via J.F. Kennedy, 39 – Voghenza (FE) – 0532 815239
Sala Giochi Blue 21 Gaming – Viale Carducci, 34 – Copparo (FE)

Lunedì 2 maggio saranno comunicati gli orari di apertura dei Botteghini dello Stadio e dello Spal Store.

QUALI BIGLIETTI CI SONO A DISPOSIZIONE
I settori acquistabili saranno: Curva Ovest, tribuna bianca, tribuna azzurra e tribuna blu.

COSA SERVE
Per l’acquisto dei biglietti occorre presentare un documento di identità valido.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0