Tutti arruolati per perforare il muro del Pisa: probabile il ritorno alla formazione tipo

Il turnover vincente di martedì scorso ha fatto risalire le quotazioni di diversi biancazzurri, ma è lecito credere che mister Semplici possa tornare alla formazione-tipo per scardinare la miglior difesa del campionato, quella del Pisa di Gennaro Gattuso.

SPAL – convocati e probabile formazione
PORTIERI: Marchegiani, Meret, Poluzzi.
DIFENSORI: Bonifazi, Cremonesi, Gasparetto, Giani, Silvestri, Vicari.
CENTROCAMPISTI: Arini, Castagnetti, Costa, Del Grosso, Ghiglione, Lazzari, Mora, Pontisso, Schiattarella, Schiavon.
ATTACCANTI: Antenucci, Finotto, Floccari, Zigoni.

INDISPONIBILI: Costantini.
SQUALIFICATI: nessuno.
DIFFIDATI: Lazzari, Zigoni.

Probabile formazione (352): Meret; Bonifazi, Vicari, Cremonesi; Lazzari, Schiattarella, Castagnetti, Mora, Costa; Antenucci, Floccari.

QUI PISA
La lista degli assenti in casa nerazzurra è piuttosto lunga: Gattuso non potrà avere a disposizione Avogadri, Crescenzi, Landre, Lisuzzo e Lores Varela, ma recupera Di Tacchio dopo il turno di squalifica. Possibile che il tecnico dei toscani schieri la squadra con un 352.

Probabile formazione (352): Ujkani; Del Fabro, Milanovic, Longhi; Golubovic, Verna, Di Tacchio, Angiulli, Mannini; Masucci, Manaj.

0