Gradinata alé alé: messi a disposizione 800 posti extra, biglietti in vendita da sabato mattina

L’interminabile serie di riunioni dei giorni scorsi ha finalmente dato l’esito che i tifosi speravano: in occasione di SPAL-Frosinone verrà riaperta parzialmente (in deroga) la gradinata nord del “Paolo Mazza” con una disponibilità extra di 800 posti. A dare l’annuncio è stato l’assessore ai lavori pubblici Aldo Modonesi via Facebook.

I biglietti, denominati “Tribuna Nord”, verranno messi in vendita esclusivamente ai botteghini del Paolo Mazza a partire dalle 10.30 di sabato 25 marzo. Potranno essere acquistati massimo 4 tagliandi per persona. Al momento dell’acquisto è necessario esibire alla biglietteria un documento d’identità originale.

Prezzi:
* Intero 14 Euro
* Ridotto (Donne, Over 65, ragazzi dai 14 ai 17 anni) 10 Euro
* Under (0-13 anni) 3 Euro
(Ai prezzi elencati va aggiunto il diritto di prevendita)

Chi acquisterà tali biglietti obbligatoriamente passare per il tornello all’angolo tra via Cassoli e via Ortigara, a partire dalle ore 12, orario di apertura dei cancelli. Ci saranno modifiche alla viabilità: la chiusura al traffico inizierà alle ore 11. In Corso Vittorio Veneto, via Cassoli e Corso Piave, al fine di porre in opera le consuete strutture fisse temporanee, la chiusura avrà inizio dalle ore 8.30.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0