Via libera all’apertura della gradinata: biglietti disponibili solo allo stadio dalle 9 di venerdì

Dalla commissione provinciale è arrivato il via libera per l’apertura in deroga della gradinata lato ovest del Paolo Mazza per la partita SPAL-Pro Vercelli di domenica. Gli ulteriori biglietti (1.060) messi a disposizione per l’incontro saranno venduti dalle ore 9 di venerdì 5 maggio solo ed esclusivamente attraverso la biglietteria dello stadio che attiverà quattro diverse postazioni. L’apertura delle casse sarà fino ad esaurimento della disponibilità di tagliandi.
Il settore ospiti (1.200) rimarrà a disposizione dei tifosi della Pro Vercelli. Stando ai dati forniti dalla SPAL dovrebbe essere presente una rappresentanza compresa tra i 100 e i 150 tifosi.

Sempre nella giornata di domani, venerdì 5 maggio, l’agenzia Ticketland2000 in via Bongiovanni 36/c a Ferrara svolgerà operazioni di cambio nominativi, con orari 9-13 e 14-18. Il cambio di nominativo può essere applicato solo per la stessa categoria tariffaria del ceduto. Il servizio sarà erogato anche dalla biglietteria centrale nella giornata di domenica 7 maggio dalle 13 alle 15, aprendo un apposito sportello.

Per eseguire l’operazione saranno necessari tre fondamentali documenti:
1- documento originale d’identità della persona che cede il tagliando;
2- biglietto originale;
3- documento originale d’identità della persona che riceve il ticket.

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0