Allenamenti extra per Bonifazi e Marchegiani: convocati per lo stage della Nazionale U21

Gran parte dei giocatori della SPAL possono chiudere la valigia e andare in ferie, ma non Gabriele Marchegiani e Kevin Bonifazi: i due sono stati convocati da Luigi Di Biagio per il primo stage in previsione dell’Europeo Under 21 in programma nel mese di giugno in Polonia. I due giocatori della SPAL saranno lunedì a Roma per due giorni di allenamento. Il percorso di avvicinamento dell’Under 21 proseguirà sabato 3 giugno con un nuovo raduno al ‘Centro Sportivo Fulvio Bernardini’ di Trigoria, per concludersi martedì 6 giugno con la scelta dei 23 Azzurrini che prenderanno parte al torneo continentale.

Il programma dell’Under 21 si intreccia inevitabilmente con quello della Nazionale maggiore: nel raduno del prossimo 3 giugno si aggiungeranno infatti alcuni dei calciatori impegnati il 31 maggio nell’amichevole tra la Nazionale di Ventura e San Marino, mentre alcuni dei 23 Azzurrini che il prossimo 6 giugno Di Biagio convocherà per l’Europeo Under 21 raggiungeranno i compagni in ritiro direttamente il 12 giugno, dopo aver risposto alla convocazione di Ventura per i due impegni della Nazionale A con Uruguay (7 giugno) e Liechtenstein (11 giugno).

Se Bonifazi ha buone possibilità di entrare nei 23 che andranno in Polonia, per Marchegiani le chance sembrano essere limitate vista la presenza di portieri come Gollini e Scuffet, oltre al collega Meret.

I CONVOCATI PER LO STAGE DEL 29-31 MAGGIO
Portieri: Mattia Del Favero (Juventus), Gabriele Marchegiani (SPAL), Lorenzo Montipò (Novara).
Difensori: Antonio Barreca (Torino), Davide Biraschi (Genoa), Kevin Bonifazi (SPAL), Arturo Calabresi (Brescia), Elio Capradossi (Bari), Lorenzo Dickmann (Novara), Adam Masina (Bologna), Nicola Murru (Cagliari), Marco Varnier (Cittadella).
Centrocampisti: Marco Benassi (Torino), Alberto Grassi (Atalanta), Manuel Locatelli (Milan), Luca Mazzitelli (Sassuolo), Alessandro Murgia (Lazio), Stefano Sensi (Sassuolo), Luca Valzania (Cittadella).
Attaccanti: Alberto Cerri (Pescara), Luca Garritano (Cesena), Gaetano Monachello (Ternana), Simone Palombi (Ternana), Andrea Pinamonti (Inter), Alessandro Piu (Spezia), Federico Ricci (Sassuolo), Daniele Verde (Avellino).

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0