Un altro gioiello in cassaforte, la SPAL allunga il contratto di Mora fino al 2020

Come accaduto nell’estate 2016, col salto di categoria la SPAL mette in cassaforte i propri gioielli. Dopo i rinnovi di Manuel Lazzari e Mirco Antenucci è arrivato il turno di Luca Mora, che ha allungato il contratto fino al 2020. Arrivato nel 2015 dall’Alessandria, il centrocampista nativo di Parma è passato in due anni dalla Lega Pro alla Serie A, collezionando 70 presenze e 13 gol.

0