Esame di tedesco superato contro l’Eintracht Francoforte: Kurtic firma il pareggio, Moncini la rete della vittoria

Esame di tedesco superato per la SPAL di mister Semplici. Con una buona prestazione gli spallini concludono il ritiro estivo avendo la meglio per 2-1 sull’Eintracht di Francoforte, risultato maturato in rimonta proprio all’ultimo minuto grazie al gol del nuovo arrivato Moncini. Nella prima frazione gli estensi sono apparsi appesantiti e leggermente indietro rispetto ai tedeschi, alzando però i giri del motore nella ripresa riuscendo a portare a casa la vittoria. Di seguito le azioni salienti del match.

Eintracht Francoforte-SPAL 1-2

SPAL (352): Gomis; Djourou (dal 32′ s.t. Vaisanen), Vicari (dal 28’p.t. Cionek), Felipe (dal 42′ s.t. Salamon); Lazzari (dal 35′ s.t. Dickmann), Kurtic, Schiattarella (dal 32′ s.t. Viviani), Everton Luiz (dal 17′ s.t. Valoti), Fares (dal 17′ s.t. Costa); Paloschi (dal 17′ s.t. Antenucci), Petagna (dal 35′ s.t. Moncini). A disp.: Demba Thiam, Poluzzi, Coulange, Esposito,  Nikolic, Cremonesi. All.: Semplici

Eintracht Francoforte (3421): Wiedwald; Da Costa ( dal 30′ s.t. Chandler), Abraham, N’Dicka ( dal 30′ s.t. Falette), Willems; Gelson Fernandes (dal 37′ s.t. Jovic), Hasebe, Torrò (dal 30′ s.t. De Guzman); Fabian, Gacinovic (dal 37′ s.t. Geraldes); Haller (dal 35′ s.t. Pacienca). A disp.: Stirl, Blum, Russ, Tawatha, Cavar. All.: Hutter

Arbitro: sig. La Penna (Roma 1). Assistenti: Caliari e Galetto
Reti
: al 25′ p.t. Haller (E), al 21′ s.t. Kurtic (S) al 46′ s.t. Moncini (S).

Azioni salienti 1° tempo
1′ Si comincia! SPAL col classico modulo a tre difensori e due punte, Eintracht in completo nero con tre uomini in fase offensiva
6′ Tiro alto da fuori area di Torro che non crea problemi a Gomis
7′ E’ l’Eintracht a cercare di prendere subito il controllo del campo, la SPAL prova ad impostare dalla difesa
10′ Altra conclusione dal limite dell’Eintracht, ma il tiro di Da Costa si perde sul fondo
13′ Primo acuto della SPAl con Manuel Lazzari, l’esterno spallino salta sull’out di destra il difensore tedesco ma calcia male
15′ Si fa vedere anche Andrea Petagna, l’attaccante prova a far filtrare un pallone interessante per Lazzari ma la difesa avversaria fa buona guardia
17′  Occasione da gol per l’Eintracht! l’angolo battuto dalla destra trova l’ottimo colpo di testa di Haller che sibila di poco a fil di palo
22′ Pochi spazi per la SPAL che prova a innescare le due punte avanzate, Petagna si abbassa molto per cercare il dialogo col centrocampo ma l’Eintracht si chiude
24′ Eintrach in vantaggio! palla in profondita per Haller, Vicari è leggermente distante e gli concede il tempo di incrociare battendo un incolpevole Gomis. SPAl sotto.
25′ Ancora Haller vicinissimo al raddoppio, l’attaccante lanciato a rete prova a superare Gomis con un pallonetto, ma la mira è imprecisa
28′ Vicari deve abbandonare il campo per infortunio, al suo posto entra Thiago Cionek
31′ La SPAL prova a riorganizzarsi dopo lo sbandamento del gol subito. l’Eintrach mette in mostra un’ottima condizione fisica
33′ Kurtic lancia Lazzari che scodella in mezzo per Paloschi. Il colpo di testa del bomber spallino viene deviato in corner
34′ Dall’angolo successivo colpo di testa di Felipe che termina di poco alto. I biancazzurri provano a reagire
38′ Lazzari prova a suonare la carica con un tiro da fuori area: nulla di fatto e conclusione altissima
44′ Ultima emozione del primo tempo targata Eintracht, la punizione dal limite di Gacinovic ha la giusta potenza ma una mira imprecisa.
45′ Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-0 in favore della squadra di Francoforte. SPAL in leggere difficoltà, soprattutto sul piano fisico

Azioni salienti 2°tempo

1′ Si riparte. Nessun cambio da entrambe le parti con il solo spostamento di Djourou  al centro della difesa spallina
6′ Subito un brivido per la retroguardia estense: Haller semina ancora il panico e serve Fabian che scappa via a Felipe e centra il palo interno
13′ Ritmi più bassi rispetto alla prima frazione di gioco, è comunque sempre la compagine tedesca a fare la partita
15′ Punizione dal limite di Da Costa che sorvola la traversa di Gomis
17′ Triplo cambio per mister Semplici che inserisce Antenucci, Costa e Valoti ripsettivamnete per Paloschi, Fares e Everton Luiz
21′ Pareggio della SPAL! errore del portiere tedesco che rinvia al limite dell’area addosso a Petagna, l’ex attaccante atalantino è bravo aservire l’accorrente Kurtic che con freddezza fa 1-1
24′ rischio per la difesa estense: cross velenoso di Gacinovic che trova la deviazione di testa di Djourou. Sfiorato l’autogol e palla in calcio d’angolo
29′ Grande azione di petagna che dialoga bene ancora una volta con Kurtic. la punta spallina sfonda centralmente ma si allunga troppo il pallone davanti al portiere
35′ la SPAL ora prova a vincerla. bella azione costruita sulla fascia destra che porta al cross lazzari, la palla termina a Petagna il cui tiro esce di pochissimo alla destra di Ronkow
40′ SPAL senza dubbio meglio rispetto al primo tempo. Buona la prova di Petagna che inizia a prendere confidenza con gli schemi di mister Semplici45′ Ci saranno tre minuti di recupero
47′ La SPAL si porta in vantaggio! Kurtic serve in profondità il subentrato Moncini che è bravissimo a battere il portiere con un destro secco. Gli uomini di Semplici riescono a segnare proprio a tempo scaduto
48′ Finisce qui! la SPAl vince in rimonta l’ultima amichevole del ritiro estivo battendo per 2-1 l?Eintracht di Francoforte

Attualmente LoSpallino.com raggiunge un pubblico che non è mai stato così vasto e di questo andiamo orgogliosi. Ma sfortunatamente la crescita del pubblico non va di pari passo con la raccolta pubblicitaria online. Questo ha inevitabilmente ripercussioni sulle piccole testate indipendenti come la nostra e non passa giorno senza la notizia della chiusura di realtà che operano nello stesso settore. Noi però siamo determinati a rimanere online e continuare a fornire un servizio apprezzato da tifosi e addetti ai lavori.

Convinti di potercela fare sempre e comunque con le nostre forze, non abbiamo mai chiesto un supporto alla nostra comunità di lettori, nè preso in considerazione di affidarci al modello delle sottoscrizioni o del paywall. Se per te l'informazione de LoSpallino.com ha un valore, ti chiediamo di prendere in considerazione un contributo (totalmente libero) per mantenere vitale la nostra testata e permetterle di crescere ulteriormente in termini di quantità e qualità della sua offerta editoriale.

0