Da inizio settimana la Spal ha accolto nel gruppo un nuovo giocatore. Si tratta dell’italo-argentino Matias Porcari, classe 1986, nato a Buenos Aires ma da alcuni anni in giro per il mondo. Il suo ruolo è trequartista o seconda punta. Prima di arrivare a Ferrara, Porcari ha giocato  serie A serba col Radnički Kragujevac, dove ha segnato una sola volta. In Europa, Porcari ha militato anche nella serie B ungherese la scorsa stagione col Budapest Honvéd, prima di ritornare ad inizio anno nel continente sudamericano, ovvero al Progreso in Uruguay, da dove è ripartito per l’altra sponda dell’Adriatico. Prima dell’Ungheria, aveva militato per anni nei campionati argentini, prima nel Belgrano de Cordoba poi nel CAI, trasferendosi successivamente al Fenix e al Danubio sempre in Uruguay. Al momento, il giocatore rimarrà in prova nel gruppo biancazzurro, sotto osservazione del tecnico Massimo Gadda e dei suoi collaboratori.

 



Leaderboard Derby 2019