Al Pala Mit2B ci si allena senza Benfatto, out per un fastidio al braccio che però non dovrebbe pregiudicare la sua presenza in campo domenica. A ranghi ridotti, come accade ormai troppo spesso, il gruppo lavora sull’intensità e sulle scelte difensive durante i pick&roll, la scelta è di proteggere l’area;  il centro di riserva, Pipitone, e il centro adattato, Jennings, si fanno rispettare nel pitturato anche senza l’aiuto del loro più massiccio compagno di reparto. L’americano è senza dubbio il top-scorer della sessione del mercoledì, e anche il lungo da Venezia non sfigura segnando con continuità in post-basso dopo recuperi e rimbalzi offensivi.
Sulla linea dei tre punti è da sottolineare il botta e risposta di canestri a cui hanno preso parte Amici e Mays nel quattro contro quattro, una sfida fatta di triple, penetrazioni e sfottò dopo ogni esecuzione: testimonianza di un gruppo vivo che all’alba di aprile ancora si diverte a giocare e a mettere in campo del sano agonismo. Domenica contro Recanati oltre all’agonismo servirà anche tanta concentrazione per tutti i quaranta minuti, l’obiettivo dei sei punti nelle ultime tre giornate è ampiamente alla portata di questa squadra, e con esso anche la possibilità di terminare questa travagliata stagione regolare con un risultato positivo come il secondo posto in classifica.



Leaderboard Derby 2019