Non ci saranno rappresentanti della Mobyt nei quintetti dell’All Star Game in programma giovedì 17 aprile al PalaBam di Mantova, ma un tocco di biancazzurro sarà portato da Nicola Branchini, segretario generale della Pallacanestro Ferrara, scelto come team manager all’interno dello staff della selezione italiana “griffata” Veneto Banca. Branchini sarà quindi al fianco di Maurizio Buscaglia – coach dell’Aquila Trento – sulla panchina della squadra azzurra che contenderà l’All Star Game alla selezione straniera guidata dall’ex coach estense Alberto Morea (attuale tecnico della Dinamica Mantova).

“Si tratta di un riconoscimento al valore della persona e alla qualità dell’organizzazione professionistica che il sodalizio del presidente Bulgarelli sta mostrando nel corso dell’intera stagione nel campionato di Adecco Silver” si legge in un comunicato diffuso dalla stessa Pallacanestro Ferrara.

(nella foto Nicola Branchini – a destra – mentre consegna due tshirt celebrative a Benfatto e Ferri)



Leaderboard Derby 2019