La corsa per l’incarico di allenatore della SPAL è ormai giunta alla stretta finale. Nelle ultime 48 ore il presidente biancazzurro Mattioli e il direttore sportivo Vagnati hanno intensificato i contatti con i due allenatori in cima alla lista delle preferenze, ossia Oscar Brevi e Antonino Asta. I dirigenti spallini hanno ascoltato richieste e idee dei due candidati e molto probabilmente faranno una scelta definitiva entro giovedì sera, massimo venerdì. Il favorito in questo momento è Oscar Brevi. A meno di colpi di scena da considerarsi clamorosi, l’attuale allenatore del Catanzaro proprio in questi giorni renderà ufficiale la sua separazione dalla società calabrese e si dirigerà a Ferrara per limare gli ultimi dettagli dell’accordo con la SPAL. Tra i temi da definire anche la possibilità che Brevi porti con sé uno staff di sua fiducia. Possibile un annuncio entro il fine settimana, anche se la presentazione ufficiale non potrà avere luogo prima del 1 luglio, vista la scadenza del contratto precedente fissata al 30 giugno.



Leaderboard Derby 2019