Sospiro di sollievo in via Copparo: il difensore centrale Daniele Gasparetto non dovrà ricorrere a un intervento chirurgico per recuperare dall’infortunio patito la scorsa settimana. Gasparetto aveva rimediato una distorsione al ginocchio sinistro con interessamento del legamento collaterale e del menisco, e in un primo momento si era temuto un lungo stop. Tuttavia la visita specialistica a cui il giocatore si è sottoposto in mattinata ha escluso lesioni gravi, per cui il periodo di assenza dovrebbe essere di circa 30-40 giorni.

Nei prossimi giorni Gasparetto dovrà stare a riposo, mentre dalla prossima settimana inizierà un periodo di recupero che prevede sedute di idrokinesiterapia. A partire dal 13 ottobre il difensore potrà tornare a correre, ma per vederlo col gruppo serviranno almeno altre tre settimane. Potrebbe quindi rientrare per SPAL-L’Aquila del 2 novembre.

I tempi di recupero relativamente brevi di Gasparetto hanno indotto il ds Davide Vagnati a escludere categoricamente l’ingaggio di un giocatore svincolato per il reparto difensivo.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes
Leaderboard Global