La sconfitta contro Roseto è stata fatale per coach Adriano Furlani: l’allenatore della Pallacanestro Ferrara è stato sollevato dall’incarico a poco più di un’ora dal termine della partita. Ecco il comunicato diffuso dalla società biancazzurra.

La Pallacanestro Ferrara comunica di aver preso la dolorosa decisione di sollevare Adriano Furlani dall’incarico di capo allenatore della Mobyt. La Società biancoazzurra ringrazia Furlani per lo splendido percorso di crescita vissuto insieme in questi anni e gli augura le migliori fortune per il proseguimento della sua carriera. La squadra verrà temporaneamente affidata ad Alberto Seravalli in attesa di scegliere il nuovo coach.

Il nome principale per la successione è quello di Alberto Martelossi, già allenatore del Basket Club Ferrara nella stagione 2010-2011.



Leaderboard Derby 2019