Scaramanzia e soprattutto buonsenso hanno indotto la SPAL ad attendere il passaggio del turno in Coppa Italia prima di organizzare la trasferta di Catania, anche a fronte di oggettive difficoltà nel trovare volo e sistemazione per squadra, staff tecnico e dirigenza nella settimana che precede Ferragosto. Il presidente Walter Mattioli domenica sera ci ha scherzato su (“Vediamo se troviamo una maniera per andare”), ma ora i problemi logistici hanno raggiunto una portata tale da indurre la dirigenza biancazzurra a ipotizzare uno spostamento della partita da domenica 9 agosto a lunedì 10, sempre in orario serale. Questo permetterebbe alla SPAL di guadagnare 24 ore per trovare un volo diretto a Catania, diverse soluzioni sono già al vaglio in via Copparo. Resta da convincere la società ospitante e ottenere il conseguente ok da parte della Lega Calcio di serie A, organizzatrice della Tim Cup. Già martedì potrebbero esserci sviluppi concreti su questo fronte.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs