Erano due le operazioni che Davide Vagnati si era prefissato di concludere nell’ultimo giorno di calciomercato all’ATA Hotel di Milano: l’ingaggio di un esterno destro e la cessione di Domenico Germinale. Missione compiuta. In entrata la SPAL ha trovato l’accordo con Mirco Spighi, classe 1990, fresco di svincolo dall’Alessandria. Con i grigi Spighi ha 63 presenze (52 da titolare) e 3 gol. Nativo di Forlimpopoli, ha iniziato la sua carriera nel Forlì in serie D per poi trascorrere due stagioni al Rimini.

Capitolo Germinale: dopo i corteggiamenti di Casertana, Paganese e Avellino, l’attaccante ha scelto – un po’ a sorpresa – di avvicinarsi a casa. Si è infatti accordato con il Bassano. Germinale lascia la SPAL dopo 18 partite, 5 gol, 1 assist, 6 ammonizioni e 1.318 minuti giocati.

I colpi più importanti di giornata nel girone B:
* Tommaso Arrigoni (cen, 1994) e Alessandro De Respinis (att, 1993) al Santarcangelo.
* Davide Sinigaglia (att, 1981) e Gianmario Piscitella (att, 1993) alla Pistoiese.
* Edgar Cani (att, 1989), Arturo Lupoli (att, 1987) e Ignacio Lores Varela (1991) al Pisa.
* Isnik Alimi (att, 1994) alla Maceratese.
* Lorenzo Tassi (cen, 1995) al Savona.
* Andrea Caponi (cen, 1988) al Tuttocuoio.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard nuovo MyEs