A quanto pare l’allargamento della struttura societaria della SPAL non si fermerà all’ingaggio di Alessandro Andreini. Il presidente Mattioli ha infatti annunciato ulteriori novità per le settimane a venire: “Da circa una quindicina di giorni stiamo lavorando con dei professionisti del settore per ampliare il nostro settore marketing e commerciale. Arriverà quindi un nuovo responsabile del marketing, anzi, meglio dire una nuova responsabile visto che è una donna. Gianluca Ranzani, che attualmente cura il marketing, rimarrà comunque nella nostra organizzazione per quanto concerne gli aspetti commerciali. Siamo infatti intenzionati a sfruttare al meglio il potenziale di un marchio fantastico come quello della SPAL. Va valorizzato perché finora non ci siamo riusciti al cento percento”.

Per ammissione dello stesso Mattioli, c’è anche il bilancio a chiedere un cambio di passo su questo fronte: “Se vogliamo raggiungere determinati traguardi dobbiamo sviluppare questi temi. Non possiamo andare avanti con 50-60mila euro di sponsorizzazioni a stagione, quando a Reggio Emilia, Pisa e Ascoli superano il milione. Così non possiamo competere con certe realtà. Alle spalle abbiamo una grande famiglia, ma va aiutata aumentando e diversificando le entrate”. Pare inoltre che in via Copparo stiano valutando anche ulteriori innesti nell’organigramma del settore giovanile: “Abbiamo oltre trecento tesserati – ha sottolineato Mattioli – e di conseguenza potrebbero servire delle persone in più per coordinare al meglio l’attività. Vedremo di stare molto attenti anche a questo, andremo alla ricerca di professionisti già dotati di esperienza in questo campo”.



Leaderboard Derby 2019