Al termine della vittoria della SPAL contro il Prato abbiamo raccolto le impressioni del tecnico spallino Leonardo Semplici: “Sono contento. Abbiamo giocato una bella partita, dimostrato di essere in salute e di avere grande capacità di gioco. Mi sono solo un pochino arrabbiato per il gol subito: dovevamo gestire meglio quel pallone. Rimango comunque molto soddisfatto di questa prestazione che definirei bella, importante e intensa. Se continueremo a giocare in questo modo penso che tutti dovranno fare i conti con noi. Siamo sulla strada giusta, ho visto qualità nelle giocate, Grassi e Cellini hanno migliorato alcune situazioni. Sono due giocatori d’esperienza che sanno interpretare alcune situazioni, sopratutto nelle partite in casa dove bisogna fare la partita e cercare alcune giocate. La cosa bella di questa sera comunque è stata la mentalità: non abbiamo mai mollato e siamo sempre stati in campo nel modo giusto. Ancora non abbiamo fatto nulla, mancano troppe partite alla fine però intanto siamo ripartiti nel modo giusto dopo il pareggio con L’Aquila. Il coro della curva? Mi ha emozionato particolarmente. Devo ringraziare tutti i ragazzi che mi sono stati vicini in questa settimana difficili a livello personale. Mi fa piacere che la gente si riconosca in questa squadra, in questi ragazzi che danno sempre tutto e che sudano la maglia ogni volta che la indossano. Sono tutte cose determinanti per il prosieguo”.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes
Leaderboard Global