Il Benevento non potrà schierare il suo numero dieci Amato Ciciretti nella sfida del prossimo 21 gennaio al Paolo Mazza. Il ricorso presentato dai giallorossi contro la squalifica di due giornate inflitta dopo la 20^ giornata è stato respinto dalla Corte Sportiva d’Appello della Figc. Non ci sarà quindi lo sconto di un turno auspicato dal club campano. Ciciretti era stato sanzionato dopo Frosinone-Benevento del 24 dicembre “per avere, al termine della gara, sul terreno di gioco, rivolto agli Ufficiali di gara espressioni ingiuriose, reiterando, nello spazio antistante gli spogliatoi, tale comportamento”, si legge nel comunicato ufficiale. Ciciretti è uno dei giocatori più determinanti del Benevento, con 4 gol e 6 assist in 20 partite giocate nella stagione di debutto in serie B. Nella gara d’andata – finita 2-0 – aveva messo a segno il rigore che aveva sbloccato il risultato.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes