Giovedì dovrebbe essere il Floccari-day in casa SPAL, con l’arrivo ufficiale – a titolo definitivo – dell’attaccante del Bologna dopo diversi giorni di stallo. La situazione è nota: la trattativa, ormai chiusa da giorni, era stata momentaneamente congelata a causa della penuria di attaccanti a disposizione dei rossoblu per gli impegni di campionato a Crotone e di Tim Cup a Milano, contro l’Inter. Tuttavia, nel match del Meazza, Donadoni non ha schierato Floccari, mandando in campo il diciottenne della Primavera Okwonkwo quando è stato il momento di sostituire Mattia Destro. Segno evidente di un’avventura al capolinea, con un’altra pronta per cominciare. L’accordo tra la SPAL e il giocatore dovrebbe avere durata di 18 mesi.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes
Leaderboard Global