Costa 1.500 euro l’ammonizione che Luca Mora si è preso nel corso del match di domenica contro l’Inter a San Siro per proteste nei confronti degli ufficiali di gara . Sul comunicato ufficiale numero 44 del giudice sportivo Gerardo Mastrandrea, inerente ai fatti avvenuti nella terza giornata di campionato si parla di “sanzione aggravata perché capitano della squadra”. Così, dopo la multa dello stesso importo inflitta alla SPAL nel secondo turno per aver ritardato l’ingresso in campo tra primo e secondo tempo, arriva un’altra sanzione.

Per il resto, nulla di particolare da segnalare, se non il primo cartellino giallo inflitto a Francesco Vicari proprio nell’episodio controverso del calcio di rigore che ha sbloccato il risultato. Questa la situazione ammoniti: Mora, Vicari, Vaisanen, Salamon e Borriello 1 ammonizione. Viviani a quota 2.



Leaderboard Derby 2019