Partiamo da un dato di fatto: Federico Mattiello, fino a maggio, continuerà a giocare per la SPAL. Nella giornata di mercoledì è solo cambiata la squadra proprietaria del suo cartellino. Che non è più la Juventus, ma l’Atalanta. I bergamaschi hanno infatti acquistato l’esterno classe 1995 per una cifra che alcune fonti indicano tra i quattro e i cinque milioni di euro, ma al tempo stesso hanno prestato il giocatore alla SPAL per il resto del campionato.

Si tratta di un’operazione che si colloca in un quadro di mercato più ampio e che fornirà a Gasperini (da giugno) un’alternativa a Spinazzola che tornerà alla casa madre bianconera. Lunedì il club bianconero aveva fatto un tentativo per spostare Mattiello in prestito, ma non era andato a buon fine vista la reticenza della SPAL.



leaderboard Coop Reno