Nella tempesta di post sui social network che ha fatto seguito a SPAL-Juventus ne è spuntato uno che in poche ore ha macinato condivisioni a raffica su Facebook e riguarda Pasquale Schiattarella. Una pagina Facebook satirica chiamata “Storie romantiche sul calcio” ha infatti postato una foto del centrocampista spallino accompagnata da una dichiarazione in virgolettato raccolta da una fantomatica emittente “Radio Nobiltà”. Già il contenuto del post in sé avrebbe dovuto far sorgere qualche dubbio, il nome dell’inviato (Franco Africa) poteva contribuire a spazzare via i residui. Fatto sta che tra chi ha condiviso il post cogliendone l’aspetto surreale e chi invece l’ha preso per buono, si è creato il solito corto circuito informativo

Fatto sta che Schiattarella non ha fatto queste dichiarazioni per il semplice fatto che non ha incontrato la stampa al termine della partita, né è stato messo a disposizione per interviste televisive o radiofoniche. Non esiste alcuna “Radio Nobiltà” e come se non bastasse è la pagina stessa – nella sua sezione Informazioni – a chiarire che tutte le storie pubblicate sono palesemente inventate.

Un modo come un altro per stigmatizzare lo stile di racconto “emozionale” e un po’ stucchevole che spesso si incontra su alcune pagine Facebook.



Leaderboard Derby 2019
leaderboard myes
Leaderboard Global