Lo sbarco negli Stati Uniti di Pa Konate ha finalmente avuto luogo. L’esterno svedese di passaporto guineano si è trasferito in prestito nell’FC Cincinnati, squadra della United Soccer League, una delle due seconde divisioni del calcio d’oltreoceano. Il suo trasferimento potrà diventare definitivo nel 2019, quando la squadra dell’Ohio entrerà a far parte della MLS, il massimo campionato americano.

L’annuncio dell’FC Cincinnati è di quelli entusiastici: “Pa ha un curriculum internazionale fantastico ed esperienza con le nazionali ad ogni livello. Ha fatto parte con continuità di squadre vincenti e non vediamo l’ora di vederlo portare la sua mentalità per puntare al titolo USL di quest’anno” ha detto il direttore tecnico Luke Sassano. In effetti l’FC Cincinnati sta dominando il suo campionato, che finirà a ottobre.

Pa è un eccellente terzino sinistro che ha grande propensione all’attacco, ma sa anche difendere ottimamente. Siamo entusiasti di averlo con noi e puntiamo a riportarlo ad una condizione ottimale, in modo che possa recuperare la forma mostrata al Malmo. Sarà subito a disposizione e si giocherà il posto da titolare” ha aggiunto l’allenatore Alan Koch.



Leaderboard Derby 2019
Leaderboard Ciicai