Quella che sta per iniziare sarà una settimana carica d’elettricità sull’asse Bologna-Ferrara, visto che la prima del girone di ritorno rischia di avere un peso specifico notevole sulla stagione di entrambe le squadre. I rossoblù in particolare guardano alla trasferta del “Mazza” come un’occasione per uscire dalla sabbie mobili. Il concetto è emerso in maniera abbastanza chiara nelle interviste post-partite di Bologna-Juventus 0-2 di Coppa Italia, giocata sabato sera al Dall’Ara.

Così Filippo Inzaghi: “Dopo questa dobbiamo già pensare alla partita di settimana prossima contro la SPAL, perché quella sarà la nostra finale. […] Le mie idee riguardo al mercato collimano con quelle della società, se ci saranno degli acquisti si tratterà di giocatori che possano fare la differenza, così come lo sono Sansone e Soriano. Il presidente ha fatto un grande sforzo per mettermeli a disposizione e ora sta a me far rendere la squadra al meglio, a partire dalla gara contro la SPAL, perché abbiamo un gran bisogno di punti“.

Concetto rimarcato da Erick Pulgar: “Domenica affronteremo una partita importantissima, anche solo perché è la prima del girone di ritorno e bisogna ripartire bene. La squadra è pronta, sono sicuro che a Ferrara daremo battaglia“.

 



Leaderboard Derby 2019