Sembrava potesse essere la sua ultima stagione da calciatore professionista e invece – ma la notizia era ampiamente nell’aria – Sergio Floccari ha raggiunto l’accordo con la SPAL per prolungare il suo rapporto con la società biancazzurra fino al 30 giugno 2020. Un altro anno di lezioni in area di rigore, quindi, per il “professore” di Vibo Valentia, che viaggia a vele spiegate verso la sua quindicesima stagione in A, la seconda a Ferrara dopo la prima parentesi in B nell’anno della promozione (2016-2017).

Dopo aver chiuso la stagione con 20 presenze e 3 gol in campionato (contro Empoli, Juventus e Chievo Verona), 1 gettone con gol in Coppa Italia (contro la Sampdoria) e una seconda parte di stagione da assoluto protagonista, il “Boia” fuga ogni dubbio sul suo futuro e si lega alla SPAL per un’altra annata da raccontare e magari per scalare ulteriori posizioni nella classifica dei giocatori in attività con più presenze in A: al momento, con 346 gettoni, è al 16° posto, preceduto di poco da Mirante (Roma), Pasqual (retrocesso con l’Empoli) e Felipe (362).



Leaderboard Derby 2019